Boxe femminile, preolimpico europeo 2016: Irma Testa approda ai quarti di finale

Irma-Testa-Boxe-Pagina-FB-FIP.jpg

Debutto autoritario per Irma Testa (-60 kg) nel preolimpico europeo di boxe femminile a Samsun, in Turchia.

Malgrado la giovanissima età (18 anni), la talentuosa pugile di Torre Annunziata (NA) non ha tremato al cospetto della veterana finlandese Mira Potkonen, imponendosi nettamente ai punti con verdetto unanime (30-27. 30-27, 20-28) e qualificandosi per i quarti di finale.

Ora per l’azzurrina si presenterà il primo vero esame della carriera. La prossima avversaria è di quelle d’altissimo rango: la francese Estelle Mossely, testa di serie n.2 e vincitrice dell’argento ai Giochi Europei di Baku 2015 (oltretutto ben figurando nell’atto conclusivo con la fuoriclasse irlandese Katie Taylor). Quest’oggi la transalpina si è sbarazzata senza patemi della polacca Kinga Siwa, non proprio un’ultima arrivata (quinta ai Mondiali 2014).

Comunque vada, il match tra Testa e Mossely dirà molto sul reale potenziale attuale dell’italiana. Un diamante grezzo alla prima vera battaglia nel mondo dei grandi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Foto: Pagina FB FPI

 

Lascia un commento

Top