Nuoto, Aquatic Super Series 2016: McEvoy il terzo più veloce di sempre in tessuto nei 100 stile libero

McEvoy-Ning-Zetao-Grabich-nuoto-foto-pagina-facebook-fina-deepbluemedia.jpg

47”56. Un tempo che sarebbe valso l’ultimo oro mondiale nella gara regina, finito invece a Ning Zetao in 47”84, per lanciare lo sprint lunghissimo dei 100 stile libero verso Rio 2016. In tanti, a Kazan, tifavano per Cameron McEvoy, battuto dall’ex dopato cinese. Adesso il velocista australiano fa subito paura: con il crono nuotato oggi nella prima giornata delle Aquatic Super Series di Perth è il terzo atleta più veloce di sempre con il costume in tessuto.

James Magnussen, al rientro dopo nove mesi di stop per infortunio, è secondo ma staccatissimo: 49”34. Comprensibile, comunque, dopo l’operazione alla spalla dello scorso aprile. Il day 1 del meeting tra Australia, Cina e Giappone premia nove volte i padroni di casa, cinque i nipponici e una sola i cinesi. Domani, sempre dalle 10.30 italiane, è prevista la seconda e ultima giornata di finali.

Top 3 PB all time in tessuto 100 stile libero

James Magnussen (AUS) 47”10 20/03/12
Nathan Adrian (USA) 47”52 01/08/12
Cameron McEvoy (AUS) 47”56 05/02/16

Nelle altre gare in programma, Emma McKeon nuota in 1’55”96 i 200 stile libero e in 58”25 i 100 farfalla. Attenzione, perché può diventare una contender al podio olimpico nella specialità di Federica Pellegrini e in cui due medaglie sembrano ‘prenotate’ da Katie Ledecky (1’54”43 a metà gennaio) e Sarah Sjoestroem. Nei 50 sl femminili solito duello in casa Campbell: la spunta Cate per sette centesimi, 24”32 contro il 24”39 della sorella Bronte, campionessa iridata in carica. Mack Horton vince i 400 sl 3’47″87, Mitchell Larkin i 100 dorso in 53”11 e la fidanzata Emily Seebohm i 200 in 2’07”74.Da segnalare, infine, la 13enne cinese Ai Yanhan da 1’58”85 nei 200 stile libero. Un record a suo modo, perché le categorie giovanili iniziano ben dopo.

I RISULTATI COMPLETI

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fina/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top