Judo: i francesi per i Grand Prix di Tbilisi e Samsun

Judo-Clarisse-Agbegnenou.jpg

La FFJ (Fédération Française de Judo) ha recentemente pubblicato una lista di sedici judoka che prenderanno parte ai prossimi Campionati Europei (clicca qui per saperne di più). A decidere i nomi degli ultimi due convocati saranno i Grand Prix di Tbilisi (Georgia, 25-27 marzo) e di Samsun (Turchia, 1-3 aprile). I due tornei saranno validi anche per le qualificazioni olimpiche a Rio 2016, mettendo in palio 300 punti per i vincitori di ciascuna categoria.

Tra le più attese, c’è sicuramente Amandine Buchard, convocata per entrambi i tornei nella categoria 48 kg per quella che potrebbe essere la sua ultima possibilità: la ventenne di Bagnolet sta infatti facendo di tutto per rientrare nel peso e qualificarsi a Rio 2016 in questa categoria, rimandando il passaggio definitivo alla 52 kg proprio in vista dell’appuntamento a cinque cerchi. In caso di fallimento, Aurore Climence, presente a Tbilisi, e Laëtita Payet, convocata per Samsun, si giocherebbero la convocazione per gli Europei.

In ottica olimpica, continuano la battaglia della 52 kg, tra Annabelle Euranie e Priscilla Gneto, e quella della 57 kg, tra Automne Pavia ed Hélène Receveaux. Una novità interessante sarà quella di Margaux Pinot, talentuosa ventiduenne che ha deciso di passare alla categoria 63 kg: l’esordio è previsto per Tbilisi, dove affiancherà la campionessa mondiale 2014, Clarisse Agbegnenou. Da seguire, come sempre, anche Audrey Tcheuméo (78 kg), reduce dalla vittoria del Grand Prix di Düsseldorf, e la due volte campionessa europea della massima categoria di peso, Émilie Andéol (+78 kg).

Meno folta la partecipazione nel settore maschile. Sarà da osservare con attenzione il giovane Walide Khyar, campione europeo junior, che si è guadagnato la convocazione per la competizione continentale di quest’anno a suon di medaglie. Kilian Le Blouch (66 kg), Guillaume Chaine (73 kg) ed Alain Schmitt (81 kg) sono invece i tre indiziati per ottenere l’ultimo posto a disposizione proprio per i Campionati Europei. Una medaglia in uno dei due Grand Prix in programma potrebbe essere determinante.

CONVOCATI

GRAND PRIX TBILISI

Aggiornamento: hanno rinunciato alla convocazione Annabelle Euranie (52 kg), Priscilla Gneto (52 kg), Kilian Le Blouch (66 kg) e Nabil Zalagh (+100 kg).

Donne
-48kg
BUCHARD Amandine (Red Star Club Champigny)
CLIMENCE Aurore (Sainte Geneviève Sports)
-52kg
EURANIE Annabelle (Blanc-Mesnil Sport Judo)
GNETO Priscilla (Levallois Sporting Club)
-57kg
PAVIA Automne (US Orléans Loiret JJ)
BENARROCHE Lola (RSC Champigny)
-63kg
PINOT Margaux (Levallois SC)
PRUVOST Marielle (FLAM91)
-70kg
POSVITE Fanny-Estelle (AJ Limoges)
-78 kg
CAMARA Samah Hawa (JC Escales Argenteuil)
MALONGA Madeleine (Levallois Sporting Club)
+78 kg
ANDEOL Emilie (RSC Champigny)
ERB Marine (Villemomble Sports Judo)

Uomini
-60 kg
MILOUS Sofiane (JC Escales Argenteuil)
-66kg
LE BLOUCH Kilian (FLAM 91)
-81 kg
N’DIAYE Pape Doudou (Sucy Judo)
-90kg
IDDIR Alexandre (FLAM 91)
+100kg
ZALAGH Nabil (CO Sartrouville Judo)

GRAND PRIX SAMSUN

Donne
-48kg
BUCHARD Amandine (Red Star Club Champigny)
PAYET Laetitia (Villemomble Sports Judo)
-52kg
EURANIE Annabelle (Blanc-Mesnil Sport Judo)
GNETO Priscilla (Levallois Sporting Club)
-57kg
PAVIA Automne (US Orléans Loiret JJ)
RECEVEAUX Hélène (Alliance Dijon Judo 21)
-63kg
PINOT Margaux (Levallois SC)
PRUVOST Marielle (FLAM91)
-70kg
GAHIE Marie-Eve (FLAM 91)
POSVITE Fanny-Estelle (AJ Limoges)
-78 kg
MALONGA Madeleine (Levallois Sporting Club)
TCHEUMEO Audrey (Villemomble Sports Judo)
+78 kg
ERB Marine (Villemomble Sports Judo)
LOUETTE-KANNING Lucie (ARAM Saint-Raphaël)

Uomini
-60 kg
KHYAR Walide ( FLAM 91)
LIMARE Vincent (JC Maisons-Alfort)
-73kg
CHAINE Guillaume (ES Blanc-Mesnil)
DUPRAT Pierre (Levallois Sporting Club)
-81 kg
SCHMITT Alain (Levallois Sporting Club)
KERMARREC Julian (Sainte-Geneviève Sports)
-90kg
CLERGET Axel (Sucy Judo)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top