Ginnastica, Serie A 2016 – La formazione della Giglio Montevarchi: Mori e Leolini trascinatrici

Lara-Mori.jpg

Stefania Bucci, olimpionica a Montreal 1976 e allenatrice della Giglio Montevarchi, ha reso nota la formazione della sua squadra per la Serie A 2016 di ginnastica artistica che inizierà il prossimo 13 febbraio a Rimini. La squadra toscana è reduce dal quarto posto della passata stagione.

Lara Mori

Alessia Leolini

Claudia Colom Martin (Spagna, straniera)

Silvia Becattini

Sofia Caini

Matilde Oliva

Aurora Biondi

 

Lara Mori sarà la capitana della formazione, reduce dai Mondiali di Glasgow e pronta a tornare in Serie A dopo l’infortunio patito a Firenze lo scorso anno, sognando la convocazione per le Olimpiadi 2016.

Alessia Leolini è l’altra atleta di punta di formazione, anch’ella nel giro della Nazionale e che l’anno scorso si è caricata sulle spalle il peso della squadra.

Le toscane avranno ancora l’aiuto della spagnola Claudia Colom Martin. Sofia Caini dovrebbe recuperare per la seconda parte della stagione.

 

Articoli correlati:

Serie A – Programma, orari, tv e diretta della tappa di Rimini: inizia la stagione!

Serie A – Tutte le stelle azzurre: da Ferrari a Ferlito per puntare alle Olimpiadi

Serie A – La formazione della Brixia Brescia: Ferrari e Fasana out per le prime tappe

Serie A – La formazione dell’Artistica 81 Trieste: Macrì eterna con Ugrin, prestito Campana

Serie A – La formazione della Gal Lissone: si punta in alto con Ferlito e Meneghini

Serie A – La formazione della Giglio Montevarchi: Mori e Leolini trascinatrici

Serie A – La formazione della Pro Lissone: Enus Mariani sogna le Olimpiadi

Serie A – La formazione della Fratellanza Savonese: Redemagni e Deagostini sugli scudi

Serie A – La formazione dell’Estate 83 Lograto: Terlenghi e le veterane per la salvezza

Serie A – La formazione della Gymnasium Treviso: Adriana Crisci rientra in squadra

Serie A – La formazione della WSA San Benedetto del Tronto: Mattoni all’arrembaggio

Serie A – La formazione della Casellina Scandicci: Bonistalli per il debutto toscano

Lascia un commento

Top