Scherma, Coppa del Mondo: Doha si tinge d’azzurro, il ritorno alla vittoria di Mara Navarria

scherma-mara-navarria-doha-federscherma-bizzi.jpg

Un capolavoro, non ci sono altri termini per spiegare la fantastica giornata di Mara Navarria. La friulana torna a vincere in Coppa del Mondo a distanza di tre anni dall’ultimo successo, arrivato proprio in quel di Doha. Il Qatar porta dunque fortuna alla 30enne di Udine, che sblocca finalmente una squadra di spada femminile in crisi di risultati e che riporta serenità in tutto l’ambiente.

C’è anche commozione, romanticismo e qualcosa di speciale in questa vittoria di Mara, arrivata pochi giorni dopo la morte del Maestro Oleg Pouzanov, che ha seguito proprio la friulana nella sua carriera. L’azzurra ha certamente scelto il modo migliore per ricordarlo.

Un cammino trionfale partito con il successo sulla russa Gudkova per 15-12, poi la vittoria sulla francese Nisima 15-10. Negli ottavi è andato in scena il derby azzurro con Francesca Quondamcarlo, sconfitta per 15-11. Nei quarti un bellissimo 15-13 alla tedesca Duplitzer, che ha proiettato Mara in zona medaglia. In semifinale è stata la volta della russa Logunova (bronzo insieme alla connazionale Zvereva) andare ko per 15-10 e per concludere la vittoria nell’assalto di finale con la tedesca Britta Heidemann, con il successo per 15-12 della nostra portacolori.

Agli ottavi si è fermata invece Bianca Del Carretto, sconfitta 15-13 dalla tedesca Imke Duplitzer, che nel tabellone delle 32 aveva già superato Rossella Fiamingo (siciliana sempre più in crisi) con il punteggio di 15-8 Eliminazione, invece, al primo turno per Alberta Santuccio, Camilla Batini, Giulia Rizzi e Luisa Tesserin.

Questo il riepilogo dei risultati delle azzurre:

Finale 
Navarria (ITA) b. Heidemann (Ger) 15-12

Semifinali
Navarria (ITA) b. Logunova (Rus) 15-10

Quarti
Navarria (ITA) b. Duplitzer (Ger) 15-13

Tabellone delle 16
Navarria (ITA) b. Quondamcarlo (ITA) 15-11
Duplitzer (Ger) b. Del Carretto (ITA) 15-13

Tabellone delle 32
Navarria (ITA) b. Nisima (Fra) 15-10
Quondamcarlo (ITA) b. Sun (Chn) 6-5
Del Carretto (ITA) b. Pantelyeyeva (Ukr) 15-11
Duplitzer (Ger) b. Fiamingo (ITA) 15-8

Tabellone delle 64
Lehis (Est) b. Santuccio (ITA) 15-11
Kong Wai (Hkg) b. Batini (ITA) 15-12
Kirpu (Est) b. Rizzi (ITA) 11-10
Szasz (Hun) b. Tesserin (ITA) 15-12
Navarria (ITA) b. Gudkova (Rus) 15-12
Quondamcarlo (ITA) b. Hurley (Usa) 15-4
Del Carretto (ITA) b. Krieger (Sui) 15-13
Fiamingo (ITA) b. Embrich (Est) 15-11

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

 Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top