Freestyle, skicross: prime qualificazioni nel segno del Canada, dentro Thanei

Freestyle-Marielle-Thompson-FIS-FB.jpg

La località austriaca di Montafon ha dato il via alla Coppa del Mondo di skicross 2015/2016 con le qualificazioni di questo venerdì. Al maschile il miglior tempo è stato ottenuto dal canadese Brady Leman, che ha preceduto l’austriaco Robert Winkler e lo svedese Victor Öhling-Norberg. Vincitore della scorsa Coppa di specialità e campione olimpico in carica, il francese Jean-Frédéric Chapuis si è classificato ottavo, mentre per i colori azzurri Marco Tomasi ha chiuso 33mo, primo degli esclusi, ma è arrivata la bella prestazione di Stefan Thanei, qualificato con il tredicesimo tempo. Tra gli esclusi eccellenti vanno citati il francese Arnaud Bovolenta, medagliato olimpico, e lo svizzero Marc Bischofberger, vincitore di una gara nella passata stagione.

Dopo il brutto infortunio dell’anno scorso, la canadese Marielle Thompson è tornata subito al top, ottenendo il miglior tempo delle qualificazioni femminili davanti alla detentrice della Coppa del Mondo, la svedese Anna Holmlund, ed alla francese Alizée Baron. Delusione per le italiane: sono state eliminate, infatti, sia Debora Pixner che Sabine Wolfsgruber, rispettivamente 23ma e 19ma.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FIS Freestyle Skiing (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top