Volley, Europei 2015 – Gironi per le qualificazioni a Rio 2016! Ranking fatto, Italia già alle Olimpiadi

Muserskiy-Europei-volley.jpg

Dopo aver conosciuto le semifinaliste degli Europei 2015 di volley maschile si è quasi delineato il ranking continentale di fine stagione ma soprattutto si sono formati i gironi del torneo di qualificazione alle Olimpiadi 2016, in programma a Berlino (Germania) dal 5 al 10 gennaio.

È chiaro che ci basiamo sul sistema storico che prevede l’uso della “serpentina”, con il Paese organizzatore testa di serie insieme alla squadra meglio piazzata nel ranking. Non sono però ancora giunte delle conferme dalla CEV quindi il tutto va preso con le pinze.

 

# NAZIONE PUNTI
1. Russia 330
2. Italia 324-330
3. Bulgaria 320-326
4. Polonia 318
5. Germania 318
6. Serbia 316
7. Francia 290-296
8. Finlandia 264
9. Belgio 262
10. Slovenia 256-262
11. Slovacchia 250
12. Paesi Bassi 242

 

Dunque l’Italia (già qualificata a Rio 2016 grazie al secondo posto ottenuto in Coppa del Mondo) potrebbe chiude l’anno al comando del ranking. Dovrà, però, vincere gli Europei! In caso contrario sarà seconda o terza in base all’incrocio dei risultati con la Bulgaria.

La Polonia scivola al quarto posto, stessi punti della Germania ma con miglior piazzamento a questi Europei. Clamoroso il fatto che la Francia, anche se vincerà questa rassegna continentale, sarà solo al settimo posto alle spalle della Serbia: non hanno preso i punti pieni della vittoria in World League (ufficialmente sono arrivati noni, cioè trionfatori del secondo livello), non hanno partecipato alle ultimi Olimpiadi, il quarto posto agli ultimi Mondiali non è sufficiente.

La Slovenia non potrà partecipare al torneo di qualificazione a meno che non vinca gli Europei: in quel caso agganceranno il Belgio e si prenderanno l’ultimo posto a disposizione alle spalle della Finlandia.

 

Dunque questi, secondo il regolamento attualmente in vigore ma che potrebbe subire delle modifiche, i due gironi del torneo di qualificazione alle Olimpiadi 2016:

 

POOL A: Germania, Polonia, Serbia, Belgio/Slovenia

POOL B: Bulgaria, Russia, Francia, Finlandia

 

Le migliori due squadre di ogni girone accedono alle semifinali incrociate. La vincitrice del torneo si qualifica a Rio 2016, seconda e terza classificata vengono rinviate a un torneo di qualificazione su base mondiale dove verranno assegnati tre pass+1 alla miglior asiatica (parteciperanno le due europee, il Venezuela, la seconda del girone nordamericano cioè Canada o Cuba, Iran, Australia, Cina, il Giappone Paese organizzatore).

 

Articoli correlati:

Europei 2015 – C’è solo la stella dell’Italia, Russia bombardata: si vola in semifinale! 

Europei 2015 – Le pagelle dell’impresa: Russia ko, Zaytsev vero Zar, Juantorena azzanna, che squadra

Europei 2015 – Ci hanno restituito l’Italia! Impresa azzurra, la cavalcata continua

Europei 2015 – Italia, 12esima semifinale! 10 Finali, 6 titoli: storia azzurra

Europei 2015 – Le statistiche: Zaytsev terzo bomber, Piano comanda a muro, Giannelli da podio

Europei 2015 – Zaytsev: “Commovente e spettacolare”, Juantorena “Grande Italia”, Blengini senza parole, Giannelli piange

Europei 2015 – VIDEO – Bomba di Zaytsev, Italia batte Russia, esplode il PalaYamamay: festa azzurra, si vola in semifinale

Europei 2015 – Tabellone, programma, orari e tv di semifinali e finali

Europei 2015 – Gironi per le qualificazioni a Rio 2016! Ranking fatto, Italia quasi prima

Tag

Lascia un commento

Top