Pallanuoto, Coppe Europee: Brescia praticamente fuori, avanzano le campane in Euro Cup

08c0afb1fc9367922dae8bf59ec04851_XL1.jpg

Bruttissima notizia per la pallanuoto italiana: al 90% sarà solo la Pro Recco a giocarsi il massimo trofeo continentale, la Champions League. Dopo l’eliminazione nel turno precedente della Sport Management, ieri si è consumata in Montenegro la caduta dell’AN Brescia, con i lombardi di Sandro Bovo che sono stati battuti per 14-6 dallo Jadran. Quasi impossibile una rimonta per Presciutti e compagni che dovranno vincere alla Mompiano il 17 ottobre con otto o più gol di scarto.

Arrivano soddisfazioni invece dall’Euro Cup, con le due squadre campane impegnate, Yamamay Acquachiara e Canottieri Napoli, che passano il turno (non senza qualche patema).

Queste le classifiche dei gironi:

Girone di Budapest: Ferencvaros 16,  Szeged 12; Acquachiara 10; Jadran Spalato 9; Strasburgo e Esslingen 3; Primorac 0.
in neretto le squadre qualificate

Girone di Spalato: Sintez Kazan 12; Mornar e Kinef Kirishi 9; Canottieri Napoli 6; Olympic Nizza e Donk Gouda 0.
in neretto le squadre qualificate

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top