Canottaggio, Mondiali 2015: DIRETTA LIVE. Tre pass olimpici ottenuti. Vola il 4 senza!

Gentili-Battisti-canottaggio-Federcanottaggio.jpg

Buongiorno. E’ una giornata campale per l’Italia ai Mondiali 2015 di canottaggio ad Aiguebelette (Francia), tutta da vivere con la nostra Diretta Live. Mattinata di semifinali per quasi tutti gli equipaggi azzurri: due e quattro senza senior, doppio pl e quattro di coppia senior, mentre Gentili-Battisti disputeranno i quarti di finale del doppio senior. Oggi ci si gioca Rio 2016: la qualificazione per la finale regala automaticamente il pass per il Brasile. In caso contrario, bisognerà giocarsi i tagliandi rimanenti nella finale B. Non perdetevi nulla con la nostra diretta live. Buon divertimento!

Il programma completo di oggi

Clicca F5 per aggiornare la pagina

12.22: grazie per averci seguito, appuntamento a domani con una nuova Diretta Live. Sono già 3 i pass olimpici conquistati dall’Italia (2 e 4 senza senior, doppio pl), nonché quattro le finali olimpiche raggiunte (con l’otto senior).

12.21: Gentili-Battisti terzi dietro Lituania ed Australia. Sono in semifinale, ad un passo da Rio (11 su 12 si qualificheranno per le Olimpiadi). La finalissima, tuttavia, sembra molto difficile.

12.01: alle 12.14 la mattinata si concluderà con i quarti di finale del doppio senior con Gentili-Battisti.

11.57: brutta gara per gli azzurri, quinti e mai in lotta per la finale. Ora in finale B dovranno puntare alle prime due posizioni per conquistare Rio, ma la sensazione è che non sarà facile.

11.54: azzurri quinti anche a metà gara. Davanti Svizzera, Australia ed Ucraina.

11.53: azzurri quinti dopo 500 metri e distanti dal terzo posto.

11.51: 4 senza azzurro in finale con il miglior tempo. A sensazione, si lotterà per l’oro con il Canada…Ora il 4 di coppia per il miracolo.

11.46: alle 11.52 l’appuntamento più complicato di oggi, la semifinale del 4 di coppia. Venier, Paonessa, Cardaioli e Fossi sfideranno Grecia, Gran Bretagna, Canada, Romania e Bielorussia. Gli azzurri non sono tra i favoriti per il passaggio del turno, dunque dovranno superarsi.

11.43: il Canada stava superando l’Italia, ma un canottiere della Foglia d’Acero ha poi perso momentaneamente la presa con un remo. Azzurri primi davanti a Gran Bretagna e Canada. E’ finale, con annesso pass olimpico.

11.42: Italia e Canada appaiate ai 1500 metri.

11.40: Italia davanti a Canada e Gran Bretagna a metà gara.

11.39: azzurri avanti ai 500 metri con 1 secondo di vantaggio sulla Gran Bretagna.

11.35: 4 senza in semifinale con Grecia, Gran Bretagna, Canada, Romania e Bielorussia. Come sempre, prime tre in finale.

11.15: ora le due semifinali del doppio pl femminile senza l’Italia. Alle 11.38 sarà il turno dell’atteso 4 senza senior con Di Costanzo, Castaldo, Lodo e Vicino.

11.24: Ruta-Micheletti in finale con il quarto crono. Dopo due medaglie di legno consecutive ai Mondiali, speriamo che in finale riescano a compiere l’ultimo gradino verso il podio.

11.16: molto bravi Ruta-Micheletti, secondi di mezza barca dietro la Francia. Terzi i campioni del mondo del Sud Africa. Anche il doppio pl, dunque, si qualifica per Rio 2016.

11.13: a metà gara Francia, Italia e Sud Africa. Le prime tre posizioni sembrano già ben definite.

11.12: Ruta-Micheletti secondi dopo la Francia dopo 500 metri.

11.10: Mornati-Capelli in finale con il sesto crono. Per lottare per una medaglia, servirà abbassare il tempo odierno di un paio di secondi.

11.06: alle 11.10 altra semifinale delicatissima. Ruta-Micheletti nel doppio pl affronteranno Sud Africa e Francia. Probabile che bisognerà fare corsa con la Svizzera per il terzo posto che garantisce l’approdo alla finale.

11.02: SI’! Mornati-Capelli sono terzi e volano in finale! Pass olimpico per loro. Un grande risultato per un equipaggio formatosi solo da pochi mesi. Nuova Zelanda prima davanti alla Serbia.

11.00: a 500 metri dall’arrivo, Italia e Usa separate da 3 decimi…

10.59: a metà gara Nuova Zelanda in fuga, poi la Serbia. Usa terzi, in lotta con l’Italia.

10.57: azzurri quinti dopo 500 metri.

10.53: sta per iniziare la semifinale di Mornati-Capelli (2 senza senior, olimpico). Sulla carta Nuova Zelanda ingiocabile per chiunque, anche la Serbia ha mostrato qualcosa in più degli azzurri nei turni precedenti. I nostri portacolori, dunque, dovrebbero giocarsi il terzo posto con Sud Africa, Stati Uniti e Canada. Sarà una questione di centesimi…

10.49: finale rabbioso per Giulia Pollini, che strappa il terzo posto in extremis. E’ in finale.

10.46: Pollini quinta a metà gara.

10.43: ora la semifinale del singolo pl femminile con Giulia Pollini, ultima specialità non olimpica di oggi. Alle 10.56 si comincia a fare sul serio con il 2 senza senior di Mornati-Capelli, opposti a Nuova Zelanda (imbattibile), Canada, Sud Africa, Serbia e Stati Uniti. Una semifinale molto difficile.

10.42: Miani scavalcato dagli Stati Uniti nel finale. E’ quarto ed eliminato.

10.39: Miani terzo ai 1000 metri.

10.36: Gran Bretagna, Germania e Nuova Zelanda le prime tre semifinaliste del singolo pl. Ora la seconda semifinale con Marcello Miani.

10.28: alle 10.35 la semifinale del singolo pl con Marcello Miani (altra specialità non olimpica).

10.27: è della Francia il miglior tempo delle semifinali del due senza pl. Azzurri in finale con il quinto tempo.

10.23: Zaharia-Dell’Aquila sono secondi nella prima semifinale del 2 senza pl (non olimpico) alle spalle della Gran Bretagna. Sono in finale.

10.05: prima semifinale del due senza senior femminile dominata dagli Stati Uniti. In finale anche Canada e Sud Africa.

9.26: si comincia alle 10.14 con Zaharia-Dell’Aquila, impegnati nella semifinale del 2 senza pesi leggeri, specialità non olimpica.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Foto: Federcanottaggio

Lascia un commento

Top