Canottaggio, Mondiali 2015: DIRETTA LIVE. 4 senza pl per sorprendere. Finali non olimpiche

Gentili-Battisti-canottaggio-Federcanottaggio.jpg

Buongiorno e benvenuti ad una nuova diretta live testuale dei Mondiali di canottaggio. Mattinata dedicata alle ultime semifinali delle specialità olimpiche con il doppio senior ed il 4 senza pesi leggeri. A seguire, intorno ad ora di pranzo, si assegneranno i titoli delle specialità non olimpiche, dove l’Italia punta a vincere qualche medaglia.
Seguite tutto insieme a noi. Buon divertimento!

Il programma completo di oggi

Clicca F5 per aggiornare la pagina

13.44 Quelle dell’otto pl erano le ultime medaglie da assegnare nella giornata odierna.

13.42 Ancora un legno per l’Italia che non conquista nessun podio nelle specialità non olimpiche. Germania, Francia, Usa il podio.

13.15 Italia di nuovo in acqua tra poco nell’otto pl.

13.11 Altro legno per l’Italia! La Francia si prende l’oro scavalcando la Germania nel finale. Bronzo per la Danimarca.

13.10 Si allonta il podio ai 1500 metri. Italia sempre quarta. Germania sempre in testa davanti alla Francia. Terza la Danimarca.

13.08 Italia quarta ai 1000 metri. Il podio è lì a poco più di un secondo.

13.05 Ora tocca al quattro pl di Casiraghi, Mulas, Pegoraro, Gherzi.

12.59 Zoe Mcbride (Nuova Zelanda) oro davanti a Imogen Walsh (Gran Bretagna) e Kathleen Bertko (USA). Giulia Pollini conclude in quinta piazza.

12.43 Adam Ling (Nuova Zelanda), Raiko Hrvat (Slovenia), Milos Stanojevic (Serbia) il podio del singolo pl maschile. Ora tocca alla gara femminile con la nostra Giulia Pollini in acqua 1.

12.28 Ora in acqua i finalisti del singolo pl senza la bandiera tricolore al via.

12.27 Italia beffata dalla Germania negli ultimi metri. Quarta piazza per Zaharia, Dell’Aquila. Oro Gran Bretagna e argento Francia.

12.25 Perde una posizione l’Italia, ora terza alle spalle di Gran Bretagna e Francia.

12.23: Italia seconda a circa due secondi dalla Gran Bretagna ai 1000 metri.

12.19: tra pochi istanti il due senza pl in acqua per il podio.

11.40: appuntamento alle 12.20 per le prime finali non olimpiche con gli azzurri impegnati.

11.38: CLICCA QUI PER LA CRONACA DELLE SEMIFINALI OLIMPICHE.

11.04: GRANDE ITALIA! E’ terza dopo aver lottato fino alla fine con la Francia per il secondo posto! Azzurri in finale con il quarto crono assoluto, si lotterà per le medaglie! Intanto la qualificazione per Rio c’è….

11.03: Svizzera irraggiungibile, Francia, Italia e GB per due posti…

11.01: è punta a punta tra Italia e Gran Bretagna per il terzo posto. Davanti la Svizzera, poi la Francia.

11.00: Italia quarta ai 500 metri a 6 decimi dalla Gran Bretagna.

10.57: Danimarca (favoritissima), Olanda e Nuova Zelanda le prime 3 finaliste. Ora la semifinale con l’Italia.

10.51: ora le semifinali del 4 senza pl. Italia alle 10.58 con Stati Uniti, Francia, Svizzera, Gran Bretagna e Repubblica Ceca. Sulla carta Francia e Svizzera favorite per i primi due posti ed Italia e Gran Bretagna a giocarsi l’ultimo e decisivo pass per la finale…

10.45: la finale A era soli 3 decimi, ovvero il terzo posto della Nuova Zelanda. Gli azzurri ad un certo punto erano addirittura secondi, ma hanno ceduto qualcosina proprio nei metri finali. Ora la finale B, dove non avranno problemi a strappare il pass per Rio.

10.44: che peccato per Gentili-Battisti! Grande rimonta per gli azzurri, ma chiudono a pochi decimi da Australia e Nuova Zelanda nel serrate finale. Una finale B per loro che lascia molti rimpianti.

10.40: Gentili-Battisti quinti ai 500 metri, Croazia in testa.

10.30: secondo posto per il 4 di coppia pl femminile nella finale B. Ora alle 10.37 la semifinale del doppio senior (olimpico) con Gentili-Battisti.

10.12: Miani conferma uno stato di forma scadente a questi Mondiali e chiude ultimo la finale del singolo pl (non olimpico). 12° posto complessivo.

9.58: Liuzzi-Parlato (tim. Riva) hanno vinto la finale B del due con (non olimpico), chiudendo dunque in settima posizione.

9.36: tra un’ora esatta la semifinale del doppio senior olimpico con Gentili-Battisti. Azzurri opposti ad Azerbaijan, Norvegia, Croazia, Nuova Zelanda ed Australia.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federcanottaggio

Lascia un commento

Top