Canottaggio, Mondiali 2015: 4 senza pl, finale e Rio 2016! Amaro in bocca per Gentili-Battisti

4-senza-pl-canottaggio-Federcanottaggio.jpg

Italia ancora protagonista ai Mondiali di canottaggio 2015 ad Aiguebelette (Francia). Questa mattina erano due gli equipaggi tricolore impegnati nelle discipline olimpiche.

Bellissima regata per il 4 senza pl di Martino Goretti, Stefano Oppo, Livio La Padula ed Alberto Di Seyssel, terzi alle spalle di Svizzera e Francia: per loro la qualificazione per la finalissima e, soprattutto, pass diretto per le Olimpiadi di Rio 2016. Dopo una partenza cauta, gli azzurri erano quarti dopo 500 metri, preceduti anche dalla Gran Bretagna. Ai 1000 metri i portacolori del Bel Paese cambiavano passo, scavalcando i britannici ed avvicinando la Francia, mentre davanti è apparsa sin da subito irraggiungibile la Svizzera. Con i sudditi di Sua Maestà stroncati sul passo, i nostri canottieri si giocavano la piazza d’onore con i padroni di casa, che la spuntavano grazie ad un serrate finale più incisivo. Per l’Italia, comunque, quarto tempo complessivo delle semifinali e la possibilità di giocarsi una medaglia nell’atto conclusivo.

Grandi rimpianti, invece, per il doppio senior di Giacomo Gentili e Romano Battisti. Gli italiani hanno decisamente cambiato marcia rispetto alla scialba prova dei quarti, fallendo l’accesso alla finale per appena 3 decimi. Con la Croazia fuori portata per chiunque, gli azzurri, autori di una gara in progressione, effettuavano una rimonta rabbiosa negli ultimi 500 metri, affiancando le corazzate Australia e Nuova Zelanda, ma non riuscendo nel sorpasso. Gli aussie sono rimasti a 62 centesimi, i maori a 30! Un vero peccato per un equipaggio che, anche in considerazione del tempo fatto registrare, avrebbe anche potuto giocarsi un podio. Un dato che la dice lunga sulla potenzialità di questo doppio, formatosi solo nelle ultime settimane con l’innesto del 18enne Gentili, che ha sostituito l’infortunato Paolo Perino. Ora per gli azzurri la finale B, dove saranno in palio altri 5 pass per Rio 2016: non avranno problemi a staccare il tagliando per il Brasile.

Dalle 12.20 appuntamento con le finali non olimpiche, con l’Italia a caccia di medaglie. Seguite tutto con la nostra Diretta Live.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federcanottaggio

federico.militello@oasport.it

Lascia un commento

Top