Nuoto, Mondiali Kazan 2015: Paltrinieri si inchina allo sprint, argento negli 800 sl!

Mack-Horton-Gregorio-Paltrinieri-nuoto-foto-pagina-fb-Horton.jpg

Dopo quello di Federica Pellegrini nei 200 stile libero, l’Italnuoto a Kazan 2015 vince un altro argento grazie a Gregorio Paltrinieri, atteso protagonista negli 800 sl insieme al cinese Sun Yang, al rientro dopo uno spinoso caso di doping. Già oro nei 400 e argento nei 200, l’asiatico si dimostra imbattile nello sprint. Passa l’azzurro ai 750 metri e lancia la progressione vincente, toccando in 7’39”96 e vincendo il terzo oro consecutivo nella specialità.

L’emiliano, tuttavia, è subito dietro e mette pressione al rivale in vista dei 1500 sl di domenica sera. Sarà tutta un’altra gara, da affrontare forte del secondo posto nella specialità non olimpica (7’40”81) davanti all’amico australiano Mack Horton (7’44”02) difendendo il bronzo con i denti dall’assalto di Connor Jeager.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook ufficiale Mack Horton

Lascia un commento

Top