Boxe, Europei Samokov 2015: eliminazione per Vincenzo Arecchia

Boxe-Vincenzo-Arecchia-FPI.jpg

Dopo le vittorie di Guido Vianello nella giornata di ieri e Salvatore Cavallaro nel pomeriggio di oggi, è arrivata la prima eliminazione azzurra ai Campionati Europei di boxe maschile 2015. Sul ring bulgaro di Samokov, infatti Vincenzo Arecchia è stato eliminato dal tabellone della categoria 60 kg per mano del moldavo Vasilii Belous, vincitore con verdetto unanime (29-28 per tutti e tre i giudici). Termina così la prima grande competizione elite del campione olimpico giovanile.

Ottime le prestazioni di entrambi i ragazzi“, ha dichiarato al sito federale il tecnico Raffaele Bergamasco a fine giornata. “Cavallaro ha stravinto la prima ripresa. Nella seconda c’è stato un pò di equilibrio in più. Una ferita accidentale ha portato il match al verdetto ai punti nella seconda ripresa con esito giustamente a favore del nostro. Ora si troverà di fronte il forte francese Mbilli, ma Salvatore è in formissima. Contento per Vincenzo anche se ha perso. Lui è uno di quei giovani su cui puntiamo per il presente e per il futuro. Il suo è stato un incontro equilibrato e, con un pò di buona sorte in più, avrebbe anche potuto passare il turno“.

Domani il peso supermassimo Guido Vianello tornerà sul ring per sfidare il russo Magomedo Omarov, numero due del tabellone, mentre combatterà per la prima volta Manuel Cappai (49 kg), che incrocerà i guantoni con lo spagnolo Samuel Carmona Heredia, avversario alla sua portata.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FPI (sito ufficiale)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top