Atletica, Mondiali 2015 – Alfio Giomi: “Alle Olimpiadi 2016 un’Italia ristretta! Solo chi merita l’occasione internazionale”

Antonella-Palmisano.jpg

Alfio Giomi, Presidente della Federatletica, si è scatenato nella conferenza stampa durante la quale è stata analizzata la disfatta vergognosa dell’Italia ai Mondiali di Pechino. E ora ha minacciato che molti salteranno Rio 2016…

I Mondiali 2015 hanno rappresentato una tappa verso le Olimpiadi 2016 dove contiamo di portare una squadra molto ristretta, fondata sugli atleti che hanno dimostrato di poter essere competitivi a livello internazionale.

A livello europeo possiamo essere competitivi, ma un Mondiale o l’Olimpiade sono un’altra cosa. E in troppi c’è la convinzione che per partecipare a queste rassegne basti fare il minimo sotto casa.

Purtroppo almeno due terzi di quella squadra qui non è potuta esserci per scelta o per problemi fisici.

Stiamo facendo un bel lavoro con i giovani come dimostrato nelle recenti manifestazioni internazionali. Ci sono tanti ragazzi promettenti da far crescere e per loro gli Europei 2016 saranno un’ottima occasione”.

 

Articoli correlati:

Alfio Giomi: “Italia, il peggior Mondiale della storia. Atteggiamento inadatto. A Rio 2016 in pochi”

Alfio Giomi: “Cambiare la logica dei gruppi militari. Chi non fa risultati deve essere dismesso”

Alfio Giomi: “Italia, tre soluzioni per provare a risorgere”

Massimo Magnani: “Bocciati tecnici e coach. Serve più controllo. Molti azzurri dicano addio all’Italia”

 

(foto FIDAL/Colombo)

Tag

One thought on “Atletica, Mondiali 2015 – Alfio Giomi: “Alle Olimpiadi 2016 un’Italia ristretta! Solo chi merita l’occasione internazionale””

  1. Luca46 scrive:

    Si bravo lasciamo a casa gli atleti così c’è più posto per i paraculi che niente centrano con lo sport.

Lascia un commento

Top