VIDEO – Ginnastica, 39 anni del primo 10 perfetto! Auguri, Nadia Comaneci

Nadia-Comaneci.jpg

18 luglio 1976, Montreal (Canada). Data e luogo che hanno fatto la storia della ginnastica artistica, cambiandola per sempre. E ancora oggi, dopo 39 anni esatti, viene ancora ricordato da tutti, anche dai non appassionati della Polvere di Magnesio.

Ai Giochi Olimpici va in scena qualcosa di mai visto in una competizione a cinque cerchi. Nadia Comaneci sale sulle parallele asimmetriche, conduce un esercizio perfetto, senza sbavature secondo i giudici che la premiano con il massimo punteggio disponibile: 10.00, il mitico dieci perfetto, sparito poi nel 2006 in uno dei tanti cambiamenti della ginnastica artistica. I tabelloni reciteranno solo 1.00, visto che non erano settati per ospitare le quattro cifre (massimo 9.99).

Per la prima volta, alle Olimpiadi, una ginnasta realizza il dieci perfetto. Il mondo scopre la grazia della rumena, diventata subito l’icona principe della disciplina e ancora oggi simbolo dell’artistica.

Da annotare, però, che non fu il primo 10.0 della storia. Nadia riuscì nell’impresa nel marzo del 1976 (quindi quattro mesi prima dell’appuntamento di Montreal) in occasione della classicissima American Cup, svoltasi nella bolgia del Madison Square Garden di New York: 10.00 al volteggio per ben due volte (qualifica e finale).

 

CLICCA QUI PER VEDERE LA SUA IMPRESA

 

 

 

 

Tag

Lascia un commento

Top