Olimpiadi 2024 – Boston rinuncia alla candidatura! Un avversario in meno per Roma o spunta un’altra città?

Boston-2024.png

Clamorosa decisione dagli USA. Boston rinuncia alla candidatura per l’organizzazione delle Olimpiadi 2024. I motivi sarebbero strettamente economici: il sindaco Martin Walsh, come riporta l’Ap, ha chiesto più tempo prima di impegnare i soldi dei contribuenti.

Attenzione però. Gli USA potrebbero candidare un’altra città ma dovranno farlo entro il prossimo 15 settembre: Los Angeles parte favorita a 40 anni esatti dall’organizzazione degli storici Giochi boicottati dal blocco sovietico.

Un’avversaria in meno per Roma anche se Parigi resta la candidata favorita. Da non dimenticare Budapest e la fresca aggiunta di Toronto.

 

(fonte Ansa)

Tag

Lascia un commento

Top