F1: 21 GP per la stagione 2016 e regole nuove per la power unit

Pista-Jerez-generica-FOTOCATTAGNI.jpg

Il Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi ieri a Città del Messico, ha approvato il calendario provvisorio della stagione 2016 di F1 ed alcuni cambiamenti sul regolamento.

Per il Mondiale dell’anno prossimo saranno previsti ben 21 GP: l’inizio sarà il 4 Aprile in Australia mentre la conclusione il 27 Novembre ad Abu Dhabi. Ci sarà la novità di Baku, il 17 Luglio, mentre il round di Monza è fissato per il 4 Settembre. Ulteriori modifiche riguardano il ritorno del GP di Germania, il 31 Luglio, e lo spostamento di Sepang (Malesia) in autunno, il 25 settembre, una settimana dopo Singapore.

Eccovi il calendario completo:

April 3 – Australia
April 10 – China
April 24 – Bahrain
May 1 – Sochi
May 15 – Spain
May 29 – Monaco
June 12 – Canada
June 26 – UK
July 3 – Austria
July 17 – Baku
July 31 – Germany
August 7 – Hungary
August 28 – Belgium
September 4 – Italy
September 18 – Singapore
September 25 – Malaysia
October 9 – Japan
October 23 – USA (Austin)
October 30 – Mexico
November 13 – Brazil
November 27 – Abu Dhabi

In merito al regolamento 2015, sono state approvate le proposte dello Strategy Group riportare su questo articolo sul tema della power unit.  Si è aumentato da quattro a cinque, in maniera retroattiva per l’annata corrente, il numero delle P.U. disponibili, semplificando la penalità per la sostituzione del componente, oltre i limiti regolamentari, con una partenza dal fondo della griglia.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Twitter: @Giandomatrix

 

Lascia un commento

Top