Tuffi, Europei Rostock 2015: Cagnotto-Dallapè, ecco la settima gemma nel sincro!

Cagnotto-Dallapè-3.jpg

ROSTOCK – Seven in a row, direbbero gli inglesi. Tania Cagnotto e Francesca Dallapè vincono il sincro 3 metri agli Europei di tuffi per la settima volta consecutiva, una striscia incapace di trovare avversarie e iniziata a Torino 2009 quando fu lungimirante la scelta di Giorgio Cagnotto e Giuliana Aor di unire le due atlete per formare la coppia italiana più forte di sempre.

Come sempre tutto è costruito fin dagli obbligatori: le azzurre lottano fianco a fianco delle ucraine e dopo i primi due tuffi (capofitto indietro da 53.40 e capofitto rovesciato da 50.40) la situazione è in perfetta parità a quota 103.80, con la Russia distante solo sei decimi. Dopo la terza rotazione Bazhina e Ilinykh volano al comando grazie a un doppio e mezzo indietro da 72 punti. Cagnotto e Dallapè con il doppio e mezzo avanti con un avvitamento peggiorano di un punto il risultato della mattinata: 66.60, ma sono in scia.

Il sorpasso si materializza nella quarta serie. Le russe si perdono nel presalto dell’avvitamento e si fermano a quota 63, le due azzurre – una vita insieme sul trampolino – scavalcano i 70 punti con il triplo e mezzo avanti carpiato, coefficiente 3.1, inserito in inverno per aggiungere stimoli extra in vista dell’ultimo biennio olimpico della carriera. Scelta vincenteCome ieri dal metro si arriva praticamente in volata: Bazhina e Ilinykh, però, si autoescludono dallo sprint con un errore nel doppio e mezzo rovesciato e sono terze (298.50), mentre Tania e Francesca raggiungono quota 313.08 con 72 punti nel doppio e mezzo ritornato. Secondo posto per le tedesche Tina Punzel e Nora Subschinski (302.70).

Alle 16 toccherà a Francesco Dell’Uomo e Maicol Verzotto dalla piattaforma, rispettivamente ottavo e undicesimo dopo l’eliminatoria. Per Tania l’Europeo si concluderà domani con la gara più attesa e difficile, i 3 metri individuali con pass olimpico in palio. Avrà una notte per riposarsi, forte di 16 ori europei.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Rostock 2013

Lascia un commento

Top