Hockey prato, Round 3 World League femminile: le avversarie delle Azzurre

Zelanda-Copia1.jpg

Solo tre giorni e inizieranno le ostilità. Si avvicina sempre più il giorno dell’esordio della nazionale di hockey prato femminile nel Round 3 di World League ad Anversa, in Belgio. Obiettivo dichiarato dalle azzurre sarà conquistare il pass per le Olimpiadi di Rio 2016, ma non sarà assolutamente semplice visto il livello delle avversarie: anzi, servirà una vera e propria impresa.

Andiamo ad esaminare le rivali dell’Italia una per una.

Gruppo A

Azerbaijan: forse l’avversario di livello più basso tra quelle presenti in Belgio. 19ma nel ranking mondiale: obbligatorio vincere.

Giappone: decimo posto nel ranking mondiale, si gioca con Italia, Belgio e le “cugine” coreane uno dei posti per Rio (dando per scontato quelli già prenotati da Olanda, Australia e Nuova Zelanda).

Corea del Sud: loro il pass olimpico l’hanno già conquistato nel trofeo continentale (campionesse asiatiche in carica). Si giocheranno il passaggio del turno alle finali di World League.

Olanda: basta il nome a mettere timore alle avversarie. Campionesse olimpiche e mondiali in carica e prime nel ranking FIH.

Gruppo B

Australia: seconda potenza mondiale, sia per quanto riguarda il ranking, sia per il risultato ottenuto nella competizione iridata dello scorso anno in Olanda. Difficile batterle.

Nuova Zelanda: numero quattro al mondo, dietro solo alle superpotenze Argentina, Australia e Olanda. Le azzurre le hanno provate oggi in amichevole, perdendo per 3-0. Difficili da contrastare.

Polonia: la meno forte del girone e molto probabilmente dell’intera competizione (23ma al mondo). Difficile che riesca a giocarsi qualcosa di importante.

India: numero 13 al mondo, avversario forte ma non imbattibile, come abbiamo visto anche ieri, quando le azzurre di Ferrara le hanno superate in amichevole.

Belgio: proveranno a far valere il fattore campo per conquistare un risultato importante. Numero 12 al mondo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Hockey Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: FIH

Lascia un commento

Top