Giochi Europei Baku 2015, DIRETTA LIVE 14 giugno: argento per Busato nel kata!

10341832_10152126116402717_2367492468608482037_n.jpg

Benvenuti alla seconda giornata dei Giochi Europei di Baku 2015, che come sempre OA seguirà con una Diretta Live minuto per minuto. Come già accaduto ieri, l’Italia affida le sue principali speranze di medaglia al karate, dove Nello Maestri (-84 kg kumite) e Mattia Busato (kata) partiranno tra i favoriti. Chissà che uno dei due non possa regalarci il primo oro di questa rassegna, anche se non sarà facile. Da seguire poi le batterie e semifinali della canoa velocità, oltre ai match di pallanuoto delle nazionali maschili e femminili. Vi ricordiamo inoltr che per la ginnastica artistica vi sarà un Live dedicato che trovate a questo link. Buon divertimento.

IL PROGRAMMA COMPLETO DI GIORNATA  –  GLI AZZURRI IN GARA OGGI

Clicca F5 per aggiornare la pagina

Si chiude questa lunga Diretta Live. Mancano al termine della giornata le finali della lotta greco-romana, per le quali vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti su OA. Appuntamento a domani mattina! Vi aspettiamo! Buona serata!

15.33 canoa velocità: Irene Burgo deve accontentarsi della finale B del K1 500 metri.

15.29 canoa velocità: la finale del K4 1000 metri sarà composta da Serbia, Romania, Bielorussia, Polonia, Ungheria, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia e Russia. L’Italia non era presente.

15,26 canoa velocità: grandissima prestazione di Dressino-Ripamonti nel K2 1000 metri. Gli azzurri vincono la semifinale in 3’08″137, nuovo record europeo!

15.12, karate: l’azerbaigiana Aretzaka regala un oro spettacolare al pubblico di casa sconfiggendo in finale l’austriaca Buchinger nel Kumite -68 kg femminile. E l’Azerbaijan vola in testa al medagliere con 4 ori.

15.02, pallanuoto: e vittoria per la Spagna per 10-9! La Serbia deve alzare bandiera bianca.

14.48, pallanuoto: sfida appassionante nella pallanuoto maschile! Serbia e Spagna sono 6 pari quando mancano 4′ alla fine del match! Tra le donne l’Olanda ha vinto per 19-6 sulla Gran Bretagna.

14.45: VI RICORDIAMO CHE PER SEGUIRE TUTTO SULLA GINNASTICA A BAKU 2015 POTETE SEGUIRE LA DIRETTA SCRITTA DEDICATA

14.32, pallavolo: la Bulgaria ha vinto al quinto set contro il Belgio con il punteggio nel parziale finale di 15-11.

14.27, Karate: nulla da fare per Mattia Busato che deve accontentarsi della medaglia d’argento. L’azzurro ha perso in finale per 5-0 contro lo spagnolo Damian Hugo Quintero

14.21, Karate: bronzo per il turco Yakan nel kata! Ora tocca a Busato per l’oro!

14.03, karate: in attesa delle finali del Kata. Nel Kumite -84kg sono entrati nella finale per l’oro l’azero Mamayev e il greco Tzanos, mentre nella +84 si giocheranno la medaglia del metallo più pesante il tedesco Horne e  il turco Erkan.

14.02, pallanuoto: continua il programma di gare. Ora tra gli uomini in vasca Serbia e Spagna (2-1 il punteggio parziale). Tra le donne guida l’Olanda per 5-1 contro la Gran Bretagna.

14.01, canoa: Dressino-Ripamonti hanno vinto la semifinale K2 1000 metri. Sono in finale e si giocheranno le medaglie!

13.49, tennis tavolo: in corso le semifinali a squadre femminile. Germania-Repubblica Ceca e Ucraina-Olanda.

13.46, pallavolo: successo per il Belgio nel quarto set! Il match contro la Bulgaria si deciderà nel quinto e decisivo set.

13.35, pallanuto-pallavolo: si è conclusa in parità il match di pallanuoto maschile tra Montenegro e Serbia, capace di rimontare fino all’11 pari. La Bulgaria guida contro il Belgio per 2 set a 1 nella pallavolo maschile. Quarto set equilibrato e in dirittura d’arrivo.

13.30, Karate: tra le +68kg femminili la finale sarà tra la croata Martinovic e la turca Hocaoglu.

13.18, Karate: e passa l’azera Irina Zaretska! Finale al cardiopalma contro la montenegrina Raovic, con un punticino conquistato proprio sul gong!

13.13, Karate: prima finalista nel Kumite -68kg di Karate è l’austriaca Alisa Buchinger. Ora la seconda semifinale.

13.09: VI RICORDIAMO CHE PER SEGUIRE TUTTO SULLA GINNASTICA A BAKU 2015 POTETE SEGUIRE LA DIRETTA SCRITTA DEDICATA

13.05: Irene Burgo non riesce a cogliere l’accesso in semifinale nel K1 femminile 500 metri. Gareggerà nella Finale B.

12.56, pallanuoto-pallavolo: per quanto riguarda gli sport di squadra. Il Montenegro guida 9-6 contro la Serbia nella pallanuoto maschile, mentre nel torneo femminile è appena finito il match tra Slovacchia e Francia, con le transalpine sconfitte per 9-5. Nella pallavolo, partita equilibrata e un set pari tra Belgio e Bulgaria.

12.46, Karate: Busato viene premiato dai giudici e vola in finale con il punteggio di 3-2!

12.38, Karate: il primo finalista nel kata maschile (Karate) è lo spagnolo Damian Quintero. Tra poco il turno di Matteo Busato contro il turco Yakan.

12:27 Lotta greco-romana (75kg): niente da fare per Ciro Russo nel primo turno di ripescaggio per la corsa alla medaglia di bronzo. L’azzurro viene nettamente sconfitto dallo svedese Christoffer Nisson per 5-0

12:24 PER MAGGIORI DETTAGLI SULLA GINNASTICA ARTISTICA, SEGUITE IL LIVE DEDICATO

12:15 Ginnastica Artistica: dopo la quarta suddivisione restano immutate le prime tre posizioni al femminile. La Svizzera di Steingruber si piazza infatti in quarta posizione, alle spalle dell’Ungheria

12:01 Lotta greco-romana: si può ancora sognare una medaglia con Ciro Russo, anche se l’azzurro dovrà partire dal primo turno di ripescaggio per ambire al bronzo. Avversario lo svedese Christoffer Nilsson, il match era da programma alle 11 ma è slittato

11:56 Ginnastica Artistica: l’Italia femminile (Campana-Leolini-Ugrin) scenderà in campo alle 13:30 per tentare l’accesso alla finale. Al momento, dopo due rotazioni, c’è in testa la strafavorita Russia, davanti ad Ungheria e Gran Bretagna

11:45 Ginnastica Artistica: ripartito il turno di qualificazione e Giulia Steingruber si fa segnalare per uno splendido 15.466 al volteggio

11:40: ricordiamo che alle 12:37 (circa) l’Italia andrà alla caccia della sua terza medaglia in questi Giochi Europei, ancora nel Karate. Nel kata, infatti, Mattia Busato è approdato alle semifinali e se la vedrà con il turco Mehmet Yakan

11:36: delineata anche la finale della categoria 85kg della lotta greco-romana. Si sfideranno per l’oro il russo Davit Chakvetadze e l’ucraino Zhan Beleniuk

11:31: intanto, nel K2 500m femminile della canoa velocità, Norma Murabito e Sofia Campana chiudono al sesto posto la batteria e dovranno passare per le semifinali per cercare un posto nell’atto conclusivo. Batterie vinte da Germania e Slovacchia

11:21: con una grande prestazione nella frazione di corsa, l’inglese Gordon Benson si aggiudica la medaglia d’oro nel triathlon, precedendo di 11″ il portoghese Joao Silva e l’azero Rostyslav Pevtsov. Il migliore degli italiani è Delian Stateff, 12esimo a 2′

11:11: ricordiamo che sono in corso i quarti di finale dela lotta greco-romana (75kg), dove non è purtroppo approdato il nostro Russo, sconfitto negli ottavi. Già delineata, invece, la finale nei 125kg: l’azero Shariati se la vedrà con il turco Kayaalp

11:07: arriva il riscatto per il Setterosa, che chiudono facilmente sul 17-4 una partita dominata sulla Serbia. Sugli scudi Giulia Millo, autrice di ben quattro reti

10.54 Pallanuoto: in campo il giovane Setterosa. Le azzurre stanno riscattando la sconfitta di ieri con la Spagna: 13-2 il risultato sulla Serbia quando mancano pochi minuti alla sirena finale.

10.51 Triathlon: nove uomini in fuga nella frazione di ciclismo. Alle loro spalle, a circa 1’30” un gruppone nel quale sono presenti tutti e tre gli azzurri.

10.44 Karate: Nello Maestri eliminato. Pesante ko subito da parte del turco Aktas: 11-2! Esperienza da dimenticare per il siciliano.

10.19 Triathlon: nel ciclismo in fuga solitaria il britannico Bishop. Per lui 15 secondi di vantaggio sul gruppone di cui fanno parte anche gli azzurri De Palma e Stateff.

10.14 Canoa velocità: Irene Burgo è quarta nella prima batterie del K1 500 metri e si qualifica per la semifinale.

10.06 Karate: bruttissima sconfitta per Nello Maestri (kumite -84 kg), superato 3-0 dal kosovaro Karaqi. Per andare in semifinale, l’azzurro dovrà sconfiggere ora il favorito turco Aktas.

9.52 Triathlon: Stateff e Steinwandtner pagano 45″ dal gruppo di testa dopo la frazione di nuoto.

9.42 iniziata la gara di triathlon maschile.

9.36 Karate: ottimo avvio per Nello Maestri (kumite -84 kg). Il siciliano si sbarazza 2-0 del polacco Kamil Warda.

9.28 Karate: le semifinali dei +68 kg del kumite femminile. Martinovic (Croazia)-Zaytseva (Russia) e Antunovic (Svezia)-Hocaoglu (Turchia).

9.27 Karate: le semifinali del kumite femminile (-68 kg). Buchinger (Austria)-Quirici (Svizzera) e Rakovic (Montenegro)-Zaretska (Azerbaijan).

9.16 momento di stasi. A breve Nello Maestri nei -84 kg del kumite, mentre alle 9.30 scatterà la gara di triathlon.

8.49 Lotta greco-romana: fuori anche Ciro Russo, 0-8 con lo slovacco Nemes nei -75 kg.

8.48 Lotta greco-romana: Cascavilla eliminato agli ottavi dallo slovacco Levai (4-1).

8.38 Karate: definite le semifinali del kata femminile. Bozan (Turchia)-Scordo (Francia) e Sanchez Jaime (Spagna)-Bleul (Germania).

8.36 Lotta greco-romana: Fabio Parisi eliminato al primo turno dall’azero Saman Tahmasebi (4-0).

8.23 Lotta greco-romana: Davide Cascavilla (-66 kg) supera al primo turno il lettone Kalnakarklis. Agli ottavi trova lo slovacco Levai.

8.21 Karate: Busato cede 4-1 al favoritissimo spagnolo Quintero. In semifinale affronterà il turco Yakan, vincitore della Pool B. Nell’altra semifinale Quintero contro Dack (Francia).

8.14 Pallavolo: un’Italia imbarazzante si arrende 3-1 alla Slovacchia. I parziali: 25-23, 25-22, 22-25, 25-21. 12 punti a testa per Galliani e Bossi.

8.01 CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DEDICATA ALLA GINNASTICA ARTISTICA.

7.58 Karate: Mattia Busato batte il finlandese Hirvonen ed il danese Rohde e approda in semifinale. Ora la sfida con lo spagnolo Quintero per il primato della Pool 4.

7.57 Pallavolo: Italia sotto 2 set a 1 con la Slovacchia. 10-9 nel quarto.

7.55 Canoa: Giulio Dressino sesto nella seconda batteria del K1 1000 metri. Accede in semifinale.

7.54 Canoa: il K2 di Dressino-Ripamonti è quinto nella batteria dei 1000 e dovrà passare attraverso la semifinale.

7.53 Canoa velocità: Craciun è terzo nella prima batteria del C1 1000 metri. E’ in finale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top