Nuoto di fondo, Coppa del Mondo: Bruni-Ponselè in Ungheria, scelta definitiva per Kazan?

Aurora-Ponselè-nuoto-di-fondo-foto-pagina-fb-bln2014.jpg

Tornerà a breve la Coppa del Mondo 2015 di nuoto di fondo. Il circuito della specialità olimpica farà tappa il 20 giugno in Ungheria, nel tradizionale Lago Balaton, per il quarto appuntamento stagionale. L’evento seguirà a distanza di due settimane i Campionati Italiani Assoluti di Castelgandolfo, ultimo test di qualificazione per i Mondiali di Kazan.

La Fin ha comunicato l’elenco dei convocati per la tappa nelle acque magiare. Saranno al via per l’Italia Rachele Bruni (Esercito), Aurora Ponselè (Fiamme Oro/Aniene), Simone Ruffini (Esercito/Aniene) e Federico Vanelli (Fiamme Oro Napoli/Aniene). C’è già un’indicazione importante, dunque, per quanto riguarda la corsa ai due posti iridati: Martina Grimaldireduce dal cambio di guida tecnica dopo un momento difficile – sembra esserne tagliata fuori quasi completamente.

Nella puntata di Victory-Rotta su Rio 2016 dedicata al nuoto di fondo e andata in onda mercoledì 27 maggio su Nuova Rete, la stessa atleta bolognese ha confermato di non aspettarsi nulla per l’imminente estate, concentrandosi al momento sulla priorità del recupero delle motivazioni e delle certezze perdute. Con tutta probabilità, dunque, il duo di azzurre per la 10 chilometri di Kazan vedrà impegnate Bruni (che comanda la classifica di Coppa del Mondo con 42 punti) e Ponselè, bronzo europeo e terza nella tappa di Cozumel.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Berlin 2014/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top