Boxe femminile, Mondiali giovanili: Irma Testa ai quarti di finale

Boxe-Irma-Testa-sito-FPI.jpg

Continua l’avventura di Irma Testa ai Campionati Mondiali di boxe femminile giovanile 2015, in corso di svolgimento a Taipei. L’azzurra della categoria Youth ha infatti vinto il suo secondo incontro con il punteggio di 2-0 ai danni della statunitense Melanie Gonzalez, accedendo così ai quarti di finale del tabellone delle 57 kg. La sua prossima avversaria sarà la russa Anastasia Nesmiyanova, che invece si è imposta per 3-0 sulla francese Léa Couvercelle. La vincente della sfida Testa-Nesmiyanova sarà certa di conquistare una medaglia.

In giornata hanno combattuto altre due ragazze della categoria Youth: Roberta Bonatti (48 kg), superata con verdetto unanime da parte dei giudici dalla padrona di casa Lo Ching-Ting, e Francesca Martusciello (60 kg) che invece è stata battuta per 2-1 dalla francese Marion Ensfelder.

Domani effettuerà il suo esordio nella rassegna iridata Angela Carini, impegnata nella categoria 64 kg Youth contro l’atleta locale Chen Yu-Ju, mentre tornerà a combattere dopo il successo nel primo turno Concetta Marchese (54 kg Youth), che per gli ottavi di finale incrocerà i guantoni con l’indiana Pravish Konthoujam.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FPI (sito ufficiale)

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top