Tennis, ATP Monaco: Fabio Fognini demolito da Dominic Thiem

tennis-fabio-fognini-stoccarda-federtennis-tonelli.jpg

Non giungono buone notizie dalla terra rossa del torneo ATP di Monaco di Baviera per il tennis azzurro. Fabio Fognini ha subito una vera e propria lezione di gioco dall’austriaco Dominic Thiem, numero 44 del ranking. Una sconfitta pesante per il nostro portacolori con uno score impietoso: 6-3 6-0 in 57 minuti di gioco.

E’ stata la solita prestazione del Fognini non in giornata: tanti errori nello scambio, assenza nei momenti topici del match e la resa preventiva del secondo set. Questi sono i temi che la sfida con l’austriaco Thiem ha offerto e che lascia i soliti dubbi, o meglio certezze, sulla poco consistenza di un talento che rischia di essere perennemente inespresso.

Venendo alla cronaca, nella prima frazione, dopo una partenza a dir poco lenta e sotto 0-3 con due break di svantaggio, Fabio reagiva portandosi sul 2-4 ma nuovamente perdeva il servizio agevolando, con una sequenza di unforced errors, il 6-3 della prima partita.

Nel secondo set, una vera e proprio “Caporetto” per il nostro portacolori. Dopo aver mancato ben 3 opportunità per strappare il servizio al suo avversario, il ligure usciva letteralmente fuori dal campo, senza nessuna reazione alle iniziative di Thiem. Un 6-0 senza appello e che sancisce un’uscita di scena amara per l’italiano.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: Federtennis/Tonelli

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top