Manny Pacquiao reciterà con Sylvester Stallone ne “I Mercenari 4”

Pacquiao-e-Stallone-Pagina-FB-Pacquiao.jpg

Qualche giorno fa Sylvester Stallone, icona del cinema d’azione mondiale, era stato avvistato presso la palestra di Los Angeles dove Manny Pacquiao sta affinando la preparazione in vista del ‘match del secolo’ con Floyd Mayweather.

Inizialmente si era pensato ad una visita di cortesia: il 68enne attore italo-americano, indimenticabile protagonista di Rocky (ruolo che interpreterà ancora nello spin-off ‘Creed’, in uscita nelle sale d’Oltreoceano a fine novembre 2015), da sempre è un grande appassionato di boxe e non ha fatto mistero di parteggiare per l’idolo filippino nell’incontro in programma sabato sera a Las Vegas.

Secondo alcuni portali statunitensi, tuttavia, la visita di Stallone aveva uno scopo ben preciso: arruolare Pacquiao per il quarto capitolo della saga dei ‘Mercenari’, la cui produzione è stata confermata nel marzo del 2014 e la cui uscita nelle sale è prevista tra il 2016 e 2017.

Il nome del filippino tra i papabili attori circolava già da tempo. Si vocifera che proprio a Los Angeles sia avvenuta la firma del contratto al termine dell’allenamento, nello spogliatoio del pugile. Non esistono tuttavia conferme ufficiali su questo punto.

Ad ogni modo, cresce sempre più la possibilità che quella con “The Money” possa essere ricordato come l’ultimo match in carriera per Pacquiao, atteso da una breve parentesi cinematografica, in vista di una possibile carriera politica nel suo Paese.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Lascia un commento

Top