Seguici su

Ciclismo

Ciclismo su pista, Katie Archibald salta le Olimpiadi di Parigi. Grave infortunio per la britannica

Pubblicato

il

Katie Archibald
Archibald / Lapresse

Katie Archibald non parteciperà ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. Una notizia pesantissima per la Nazionale britannica femminile di ciclismo su pista, che rischia di perdere in un colpo solo ben tre possibili carte da medaglia d’oro (o comunque da podio). La trentenne scozzese coltivava infatti ambizioni importanti nell’omnium, nella madison e nell’inseguimento a squadre.

Archibald ha annunciato la sua assenza a Parigi tramite un post su Instagram, in cui ha spiegato nel dettaglio il suo grave infortunio domestico: “Sono inciampata su un gradino in giardino e sono riuscita, in qualche modo, a lussarmi la caviglia, rompermi tibia e perone, strappare due legamenti dall’osso“. Ieri la pistard britannica si è operata, ma i tempi di recupero sono troppo lunghi per poter essere presente a Parigi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Katie Archibald (@_katiearchibald)

Il forfait di una delle atlete più forti del Pianeta apre ovviamente nuovi scenari anche (ma non solo) per l’Italia, che punta in alto proprio nelle tre specialità in questione: omnium, madison e inseguimento a squadre. Archibald vanta in carriera 2 titoli (quartetto a Rio 2016, americana a Tokyo 2021) olimpici e 5 ori mondiali, oltre alla bellezza di 20 affermazioni complessive ai Campionati Europei.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online