Seguici su

Tennis

Errani/Paolini, che gioia! Conquistano il trofeo di doppio agli Internazionali d’Italia

Pubblicato

il

Sara Errani e Jasmine Paolini
Sara Errani-Jasmine Paolini/IPA Sport

Dodici anni dopo una coppia italiana trionfa al Foro Italico. Un capolavoro firmato da Sara Errani e Jasmine Paolini, che trionfano nel torneo di doppio femminile agli Internazionali d’Italia 2024. Un successo speciale soprattutto per Errani, che era proprio in campo dodici anni fa con Roberta Vinci. Un titolo arrivato, battendo in finale al super tie-break la coppia composta dall’americana Coco Gauff e dalla neozelandese Erin Routliffe con il punteggio di 6-3 4-6 10-8 dopo un’ora e mezza di gioco.

Si tratta del secondo titolo stagionale per le due azzurre, che avevano già trionfato a Linz. Una vittoria che proietta la coppia italiana al quinto posto della Race, con l’obiettivo delle Finals che è sempre più concreto per le due italiane, che ora si presenteranno al Roland Garros con grandi ambizioni.

Ottimo inizio delle azzurre, che riescono ad ottenere il break in apertura con una bella chiusura a rete di Errani. Nel game successivo Gauff/Routliffe si procurano ben tre palle del controbreak, ma sbagliano molto e alla fine Errani/Paolini riescono a salvare un importante turno di servizio. Le azzurre allungano ulteriormente nel settimo game sul 5-2 un fantastico dritto vincente di Paolini sulla palla break. Gauff/Routliffe recuperano uno dei due break di svantaggio, ma Errani/Paolini ottengono nuovamente il break e chiudono il primo set sul 6-3.

Nel secondo set sono Gauff/Routliffe a portarsi avanti di un break, vincendo al punteggio decisivo il terzo gioco. La reazione delle azzurre non si fa attendere e arriva immediatamente nel game successivo. Purtroppo la coppia italiana fatica ancora sul servizio di Errani, con Gauff/Routliffe che trovano ancora il break sempre al punto decisivo. Errani/Paolini si salvano al punto secco nel nono game, annullando due set point, ma Gauff/Routliffe se ne procurano altri due nel decimo game, chiudendo 6-4.

Il super tie-break è emozionante e ricco di colpi di scena. Gauff/Routliffe allungano sul 4-1, ma vengono riprese dalle azzurre. L’americana e la neozelandese tornano nuovamente avanti e si trovano 8-6, ma Sara e Jasmine sono veramente bravissime e riescono a completare una fantastica rimonta. Al primo match point Gauff sente la pressione e commette doppio fallo, facendo esplodere la gioia di Errani e Paolini, che si stringono in un meraviglioso abbraccio.