Seguici su

Pallavolo

Volley femminile, le convocate dell’Italia per la Nations League: tornano Egonu, Bosetti e De Gennaro! Fuori Malinov e Chirichella

Pubblicato

il

Italia volley
Italia volley / Valerio Origo

Julio Velasco, CT della Nazionale Italiana di volley femminile, ha comunicato la lista delle trenta giocatrici che saranno utilizzabili durante la Nations League. Il prestigioso torneo internazionale sarà fondamentale perché, al termine della fase a preliminare, si chiuderà il ranking FIVB che determinerà le ultime cinque qualificate alle Olimpiadi di Parigi 2024. L’Italia si trova al quinto posto nella graduatoria mondiale ed è la meglio classificata tra quelle non ancora ammesse ai Giochi.

Il Guru della pallavolo internazionale ha richiamato tutte le atlete che erano state escluse durante l’ultima parte della gestione Mazzanti per svariate ragioni. Rientreranno così a pieno regime l’opposto Paola Egonu (fuori al preolimpico dopo aver visto tanta panchina agli Europei), la schiacciatrice Caterina Bosetti e il libero Monica De Gennaro. Da annotare l’assenza delle centrali Cristina Chirichella, Raphaela Folie e Federica Squarcini e del libero Beatrice Parrocchiale, non rientra nel giro la palleggiatrice Ofelia Malinov.

La regista di riferimento sarà Alessia Orro, per il momento affiancata da Carlotta Cambi, Francesca Bosio e Giulia Gennari. Tra gli opposti  spiccano ovviamente Paola Egonu ed Ekaterina Antropova, alle loro spalle ci sono Sylvia Nwakalor e Camilla Mingardi. Le schiacciatrici di punta saranno la capitana Myriam Sylla, la rientrante Caterina Bosetti ed Elena Pietrini, con Alice Degradi e Loveth Omoruyi a fare da alternativa. Il reparto dei martelli è completato da Stella Nervini, Rebecca Piva, Martina Bracchi e Gaia Giovannini.

Al centro potrebbe profilarsi un ballottaggio tra Marina Lubian, Anna Danesi, Sara Bonifacio e Sarah Fahr, ma attenzione alla quotata Yasmina Akrari e a Linda Nwakalor. In rosa anche Alessia Mazzaro, Emma Graziani e Benedetta Solari. Tra i liberi si festeggia il grande rientro della fortissima Monica De Gennaro, le alternative saranno Ilaria Spirito, Eleonora Fersino e Ilenia Moro. Ricordiamo che alle Olimpiadi possono partecipare soltanto dodici giocatrici.

Le azzurre esordiranno in Nations League ad Antalya (Turchia, 14-18 maggio) dove troveranno sulla loro strada: Polonia, Germania, Bulgaria e Turchia. A seguire la trasferta di Macao (Cina, 29 maggio-2 giugno) per affrontare Francia, Repubblica Dominicana, Brasile e Cina. A chiudere l’appuntamento di Fukuoka (Giappone, 11-16 giugno) per incrociare Canada, Corea del Sud, USA e Serbia. La Final Eight si disputerà a Bangkok (Thailandia) dal 20 al 23 giugno.

LISTA ITALIA NATIONS LEAGUE VOLLEY FEMMINILE

PALLEGGIATRICI: Carlotta Cambi, Francesca Bosio, Alessia Orro, Giulia Gennari.

OPPOSTI: Sylvia Nwakalor, Paola Egonu, Camilla Mingardi, Ekaterina Antropova.

SCHIACCIATRICI: Alice Degradi, Caterina Bosetti, Elena Pietrini, Stella Nervini, Myriam Sylla, Rebecca Piva, Loveth Omoruyi, Martina Bracchi, Gaia Giovannini.

CENTRALI: Marina Lubian, Linda Nwakalor, Anna Danesi, Alessia Mazzaro, Sara Bonifacio, Sarah Fahr, Yasmina Akrari, Emma Graziani, Benedetta Sartori.

LIBERI: Ilaria Spirito, Monica De Gennaro, Eleonora Fersino, Ilenia Moro.