Seguici su

Sollevamento Pesi

Sollevamento pesi, la cinese Li Wenwen domina nella +87 kg alla World Cup di Phuket e blinda Parigi 2024

Pubblicato

il

Li Wenwen
Li Wenwen / Lapresse

Verdetti importanti anche nella penultima giornata di gara della World Cup di sollevamento pesi a Phuket (in Thailandia), valevole come ultimo evento a partecipazione obbligatoria di qualificazione per i Giochi di Parigi 2024. Nella categoria olimpica femminile +87 kg (che alle Olimpiadi sarà +81 kg) è arrivata infatti la super prestazione della cinese Li Wenwen, che potrebbe aver ipotecato il suo ticket a cinque cerchi.

La campionessa olimpica di Tokyo 2021 ha dominato in lungo e in largo la competizione odierna, infliggendo distacchi siderali alle avversarie e migliorando di 10 kg nella ranking list i 315 kg sollevati ai Campionati Asiatici 2023. La fenomenale 23enne ha collezionato cinque alzate valide su cinque, stampando uno strappo da 145 kg ed uno slancio da 180 kg per un totale di 325 kg.

Un risultato impressionante, che le consente di mettere ben 29 lunghezze tra sé e la seconda classificata nel ranking olimpico, ovvero la sud coreana Park Hyejeong che ha chiuso la gara di oggi in piazza d’onore con 296 kg (130+166) davanti alla connazionale Son Younghee (283 kg, 122+161). A questo punto la Cina non dovrebbe avere più dubbi sulla convocazione di Li Wenwen per Parigi 2024, anche se non sarà comunque facile escludere due categorie femminili su cinque.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online