Seguici su

Basket

LIVE Olimpia Milano-Partizan Belgrado 85-83, Eurolega basket 2024 in DIRETTA: Napier riaccende le speranze play-in dell’Armani

Pubblicato

il

Nicolo' Melli

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.30 La nostra diretta live termina qui ma restate su OA Sport per la cronaca del match, buon proseguimento di serata.

22.28 Il piazzato di Shabazz Napier consegna dunque all’Olimpia Milano di coach Ettore Messina una vittoria che le permette di restare agganciata al treno dei play-in. Top-scoer a pari merito Shields e Mirotic per l’Olimpia con 19 punti, gli stessi di Avramovic per il Partizan di coach Obradovic.

FINITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!! VINCE MILANOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!

Confermato il canestro da due, ultimo attacco del Partizan per cercare di portarla all’overtime.

Arbitri al monitor per valutare se il tiro sia da due o da tre.

85-83 NAPIEEEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRR!!! A 5 secondi dalla fine.

83-83 Dentro il libero aggiuntivo dell’ex di serata.

83-82 Leday trova un potenziale gioco da tre..

83-80 2/2 importante per Napier, +3 Milano, time out Obradovic.

Fallo di Andjusic sulla partenza di Napier, liberi con 51″ da giocare.

81-80 TRIPLAAAAAAAAAAAAAAAA DI NAPIER!

78-80 Piazzato di Andjusic.

78-78 Shields si appoggia al tabellone, 2’47” sul cronometro.

76-78 Dentro il libero aggiuntivo, 5’06” da giocare, squadre in bonus.

76-77 Gran giocata di Caboclo che trova il canestro con il fallo di Hall.

76-75 Avramovic riporta il Partizan a -1.

76-73 2/2 in lunetta per il giocatore cresciuto nella cantera del Real Madrid.

Fallo di Andjusic su Mirotic, il Partizan esaurisce il bonus e da ora in poi saranno sempre liberi.

RECUPERO di Shields, che infiamma il Forum, possesso Milano con 6’36” sul cronometro.

74-73 MIROTIC! Lo spagnolo non sta sbagliando più niente dall’arco.

71-73 Contropiede Partizan chiuso da Ponitka.

71-71 1/2 Shields, 8’17” da giocare, 1-3 i falli.

Fallo di Caboclo che manda in lunetta Shields.

70-71 Penetrazione di Avramovic che si appoggia al vetro.

70-69 MIROOOOOOOOOTIIIIIIIIIICCCCCCCCCC!!! DA TRE!

67-69 Liberi di Caboclo.

67-67 TRIPLA DI MIROTIC! Ed è parità.

INIZIA IL QUARTO E ULTIMO QUARTO!

FINISCE IL TERZO QUARTO!

64-67 Piazzato di Andjusic.

64-65 Tap-in di Caboclo che permette agli uomini di Obradovic di mettere la testa avanti.

64-63 Liberi anche per Andjusic che riporta sotto il Partizan.

64-61 Due liberi di Mirotic, 1’32” per chiudere il terzo quarto.

62-61 Caboclo risponde subito dall’altra parte.

62-58 TRIPLA DI HALL.

59-58 Schiacciata di Avramovic, time out Messina.

59-56 Tripla da lontanissimo di Andjusic, il Partizan è già a -3.

59-53 Shields dal palleggio, 3’36” da giocare nel terzo quarto, squadre in bonus.

57-53 Smailagic interrompe il parziale di 8-0 Olimpia.

57-51 CHE SPETTACOLO! Altro contropiede guidato da Napier che serve a Hall un cioccolatino con il 22 che schiaccia.

55-51 TRIPLA DI NAPIER in transizione, allungo Milano, time out Obradovic.

52-51 Milano torna avanti con i liberi di Napier.

Fallo a rimbalzo di Punter su Napier, l’ex di serata protesta ricevendo anche un tecnico.

49-51 1/2 Avramovic, 5’59” da giocare nel terzo quarto.

Fallo di Napier sulla partenza di Avramovic, liberi per il 4 del Partizan.

49-50 Avramovic da tre.

49-47 TRIPLA di Hall.

46-47 Arresto e tiro di Punter.

46-45 TRIPLA di Devon Hall dall’angolo. 8’19” sul cronometro del terzo quarto.

43-45 Dozier chiude dopo il recupero palla del Partizan.

43-43 Shields raggiunge quota 14 in partita.

INIZIA IL SECONDO TEMPO!

21.18 Un punto di vantaggio dunque per l’Olimpia Milano di Ettore Messina al termine del primo tempo del match con il Partizan. A tra poco per il racconto di terzo e ultimo quarto.

FINISCE IL PRIMO TEMPO!

41-40 Liberi di Kaminsky.

41-38 Piazzato di Hall.

39-38 Avramovic da tre.

39-25 TRIPLA DI NAPIER! +4 Milano, 1’56” per chiudere il secondo quarto.

36-35 Un libero di Voigtmann porta avanti Milano.

35-35 HALL DA TREEE!!! Parità.

32-35 TRIPLA DI VOIGTMANN! 4’13” sul cronometro del secondo quarto, 3-2 i falli.

29-35 Penetrazione di Andjusic, time televisivo.

29-33 SCHIACCIATA di Voigtmann.

27-33 Liberi di Leday.

27-31 TRIPLA di MELLI! -4 Olimpia a 6’11” dalla fine del primo tempo.

24-31 Penetrazione di Avramovic.

24-29 Penetrazione di Shields che si appoggia al vetro.

22-29 Piazzato di Caboclo, 7’51” da giocare prima dell’intervallo lungo.

22-27 Ancora Leday, parziale Partizan.

22-24 Tripla di Leday.

INIZIA IL SECONDO QUARTO!

FINISCE IL PRIMO QUARTO!

22-21 2/2 Mirotic.

Fallo di Punter che manda in lunetta Mirotic con due liberi che chiuderanno il primo quarto.

20-21 Ancora Avramovic, Partizan avanti.

20-19 Penetrazione di Avramovic, 44″ sul cronometro.

20-17 Liberi di Punter.

20-15 Hines lavora bene sotto canestro.

18-15 Layup di Leday di Leday da centro area.

18-13 TRIPLA DI MAODO LO!

15-13 MIROTIC DA TRE! 3’04” da giocare nel primo quarto.

12-13 Tripla di Ponitka.

12-10 Hall si appoggia al tabellone, contro-parziale aperto di 10-0 Milano.

10-10 Rubata di Milano ed è ancora a Shields a realizzare, parità.

8-10 SHAVOOOOOOOOOOOONNNN SHIELDSSSSSSSSS!!! Altra tripla del 31, time out Partizan.

5-10 TRIPLA di Shields, 5’19” da giocare nel primo quarto.

2-10 Appoggio a canestro di Kaminsky.

2-8 Penetrazione di Shields che fa muovere anche il punteggio dell’Olimpia, 6’38” sul cronometro.

0-6 Tripla di Smailagic.

0-3 Kaminsky si prende e infila il primo tiro della partita.

SI PARTE!

20.28 I QUINTETTI, Olimpia Milano: Napier, Hall, Melli, Shields, Voigtmann; Partizan: Dozier, Punter, Smailagic, Ponitka, Kaminsky.

20.25 In corso la presentazione delle squadre al “Forum”, tra poco si parte.

20.20 Dieci minuti alla palla a due del match.

20.15 Tredicesima la posizione in classifica dell’Olimpia mentre il Partizan è attualmente undicesimo con lo stesso record del Valencia decimo, ultima posizione della graduatoria che garantisce l’accesso alla post-season. Davanti al proprio pubblico Milano cercherà inoltre di riscattare la sconfitta dell’andata in Serbia quando la squadra guidata da coach Željko Obradović riuscì ad imporsi con un eloquente 82-69.

20.10 Ultima spiaggia, stavolta per davvero, per l’Olimpia Milano di coach Ettore Messina, protagonista di una stagione europea fatta più di bassi che di alti vissuta quasi interamente a ridosso della zona dei play-in, per i quali servirà per forza di cose una vittoria stasera per tenere in vita le speranze di approdo, almeno quelle aritmetiche. 11-16 il record di Milano contro il 13-14 del Partizan a sette giornate dal termine della regular season.

20.05 Buonasera amiche e amici di OA Sport e benvenute/i alla DIRETTA LIVE testuale di Olimpia Milano-Partizan.

Buonasera amiche e amici di OA Sport e benvenute/i alla DIRETTA LIVE testuale di Olimpia Milano-Partizan, match valido per la ventottesima giornata della regular season di Eurolega 2023-2024. Ennesima gara da dentro o fuori nella stagione europea della squadra di coach Ettore Messina.

Ultima spiaggia, stavolta per davvero, per l’Olimpia Milano di coach Ettore Messina, protagonista di una stagione europea fatta più di bassi che di alti vissuta quasi interamente a ridosso della zona dei play-in, per i quali servirà per forza di cose una vittoria stasera per tenere in vita le speranze di approdo, almeno quelle aritmetiche. 11-16 il record di Milano contro il 13-14 del Partizan a sette giornate dal termine della regular season.

Tredicesima la posizione in classifica dell’Olimpia mentre il Partizan è attualmente undicesimo con lo stesso record del Valencia decimo, ultima posizione della graduatoria che garantisce l’accesso alla post-season. Davanti al proprio pubblico Milano cercherà inoltre di riscattare la sconfitta dell’andata in Serbia quando la squadra guidata da coach Željko Obradović riuscì ad imporsi con un eloquente 82-69.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Olimpia Milano-Partizan, ventottesima giornata della regular season di Eurolega 2023-2024. Palla a due prevista per le ore 20.30 al “Mediolanum Forum” di Milano Assago, buon divertimento con la nostra cronaca in tempo reale.

Credit: Ciamillo