Seguici su

Ciclismo

Giro dei Paesi Baschi 2024: tutti gli italiani in gara. Bagioli prepara le Ardenne, tanti cacciatori di fughe

Pubblicato

il

Andrea Bagioli
Andrea Bagioli/Comunicato Lidl-Trek

Nella settimana che va dal Giro delle Fiandre alla Parigi-Roubaix, il calendario World Tour prevede il Giro dei Paesi Baschi, corsa a tappe dalla startlist davvero prestigiosa, visto che a giocarsi la vittoria finale ci saranno corridori del calibro di Jonas Vingegaard, Remco Evenepoel, Primoz Roglic, Juan Ayuso e Sepp Kuss (solo per citare i più famosi). Saranno sedici gli italiani al via, ma nessuno con ambizioni di fare classifica sulle strade spagnole.

Il nome di spicco è sicuramente quello di Andrea Bagioli. Il corridore della Lidl-Trek ha deciso di correre nei Paesi Baschi per preparare al meglio le classiche delle Ardenne, dove punta ad essere uno dei protagonisti. Una Lidl-Trek che avrà come capitani Mattias Skjelmose e Tao Geoghegan Hart, ma l’aostano potrà provare su qualche arrivo adatto alle sue caratteristiche.

Nella cronometro iniziale può ottenere un buon piazzamento Matteo Sobrero, ma pensare ad una vittoria azzurra durante la settimana basca appare davvero complicato. Tanti andranno a caccia della fuga giusta, come i vari Davide Formolo, Lorenzo Rota, Stefano Oldani, con la speranza di sfruttare un’occasione.

Attenzione anche al giovane Luca Vergallito della Alpecin-Deceuninck, che può sfruttare una squadra senza nomi per la classifica generale e sempre pronta all’attacco. Samuele Battistella ha corso bene al GP Miguel Indurain e potrebbe anche lui puntare a qualche piazzamento di tappa.

ITALIANI IN GARA GIRO PAESI BASCHI 2024

Davide Formolo (Movistar Team)
Matteo Sobrero (Bora-Hansgrohe)
Alessandro Verre (Arkea-B&B Hotels)
Davide De Pretto (Team Jayco AlUla)
Andrea Bagioli (Lidl-Trek)
Fabio Felline (Lidl-Trek)
Lorenzo Germani (Groupama-FDJ)
Stefano Oldani (Cofidis)
Edoardo Zambanini (Bahrain-Victorious)
Simone Petilli (Intermarché – Wanty)
Lorenzo Rota (Intermarché – Wanty)
Samuele Battistella (Astana Qazaqstan Team)
Gianmarco Garofoli (Astana Qazaqstan Team)
Nicola Conci (Alpecin-Deceuninck)
Luca Vergallito (Alpecin-Deceuninck)
Filippo Conca (Q36.5 Pro Cycling Team)