Seguici su

Precisione

Tiro a segno, Coppa del Mondo Granada 2024: Edoardo Bonazzi terzo nella carabina!

Pubblicato

il

Jiri Privratsky
Privratsky / ISSF

L’ultima giornata di gare a Granada, in Spagna, sede della tappa della Coppa del Mondo 2024 da 10 metri di tiro a segno, si apre con un podio per l’Italia: a conquistarlo è Edoardo Bonazzi, terzo nella carabina maschile alle spalle del ceco Jiri Privratsky, vincitore odierno, e del magiaro Istvan Peni, secondo classificato. Esce nelle qualificazioni Simon Weithaler, 31°.

Nella finale ad otto si impone il ceco Jiri Privratsky, che supera al termine dei 24 colpi regolamentari il magiaro Istvan Peni per appena tre decimi, con score di 251.8 a 251.5. Sale sul gradino più basso del podio Edoardo Bonazzi, eliminato in terza posizione a due colpi dal termine a quota 230.0, quando l’azzurro si trovava a soli 0.4 dal ceco ed a 0.5 dal magiaro.

Resta ai piedi del podio il croato Petar Gorsa, quarto a quota 208.0, mentre è quinto l’austriaco Martin Strempfl con 187.1. Sesta piazza per il messicano Edson Ismael Ramirez Ramos a quota 165.9, mentre si classifica settimo il tedesco Maximilian Dallinger con 143.5, infine chiude ottavo il norvegese Ole Martin Halvorsen a quota 122.6.

Tiro a segno, Coppa del Mondo Granada 2024: nella pistola mista Costantino/Maldini sesti davanti a Veccaro/Monna