Seguici su

Scherma

Scherma, Italia mostruosa: domenica saranno 18 le azzurre del fioretto nel tabellone principale del Grand Prix di Torino

Pubblicato

il

Fioretto femminile
Fioretto femminile - BIZZI/Federscherma

Il cielo è azzurro sopra Torino! Domenica ci aspetta un tabellone ricchissimo di bandierine azzurre, in quanto sono ben 18 le italiane al via! Si è aperta con le qualificazioni femminili la tappa del Grand Prix FIE di fioretto, che si svolge nel capoluogo piemontese. Un weekend densissimo di appuntamenti per la scherma, con tutte le armi impegnate in giro per il mondo in uno degli ultimi appuntamenti validi per ottenere punti per la qualificazione olimpica.

Nel tabellone principale saranno presenti addirittura diciotto azzurre. Alice Volpi, Martina Favaretto, Martina Batini e Francesca Palumbo erano già qualificate grazie al ranking e a loro si sono aggiunte quattordici, connazionali che hanno staccato il pass al termine della giornata odierna. All’Arena Inalpi erano 18 le azzurre del CT Stefano Cerioni iscritte questa mattina ai vari gironi eliminatori. Alla fine di questa prima fase di giornata si sono guadagnate immediatamente il biglietto per la giornata clou Arianna Errigo, Aurora Grandis, Camilla Mancin, Matilde Molinari e Benedetta Pantanetti.

Grande prova per la vicecampionessa del mondo Errigo, che ha chiuso i gironi come seconda atleta di giornata, grazie a sei vittorie in altrettanti assalti. Da sottolineare la prestazione di Molinari, atleta ancora under20 e che potrebbe essere una delle prossime stelle del floridissimo movimento italiano.  Superando poi i due assalti del tabellone preliminare si sono aggiunte alla giornata di domenica anche Vittoria Ciampalini, Anna Cristino, Erica Cipressa, Olga Rachele Calissi, Marina Sinigalia, Matilde Calvanese, Carlotta Ferrari, Beatrice Monaco e Marta Ricci.

E’ lampante il fatto che su 64 fiorettiste in pedana diciotto saranno azzurre, una percentuale superiore al 20%. Nonostante una presenza così massiccia di rappresentanza del Bel Paese nel primo turno, i trentaduesimi di finale, ci sarà solo un derby italiano, quello tra Arianna Errigo e Anna Cristino. Le premesse per una giornata memorabile, e per provare a monopolizzare il podio, ci sono tutte.

Non sono riuscite a superare le qualificazioni soltanto Elisabetta Bianchin, Elena Tangherlini, Serena Rossini e Giulia Amore. Domani il Grand Prix FIE di Torino proseguirà con la giornata preliminare del tabellone maschile, per poi lasciare spazio al gran finale di domenica con entrambi i tabelloni principali.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online