Seguici su

Nuoto

Nuoto, azzurre seste nella staffetta mista 4×100 ai Mondiali. Pilato: “Non ne avevo più”

Pubblicato

il

Benedetta Pilato
Pilato / Lapresse

Francesca Pasquino, Benedetta Pilato, Costanza Cocconcelli e Chiara Tarantino mettono assieme una buona prova di squadra e regalano all’Italia un discreto sesto posto con il crono di 4:00.34 nella finale della staffetta mista femminile 4×100 metri, competizione di chiusura dei Campionati Mondiali 2024 di nuoto all’Aspire Dome di Doha (Qatar). Di seguito le dichiarazioni delle staffettiste azzurre rilasciate ai microfoni della Rai.

Pasquino (1:01.03 al lancio nel dorso):Sono molto contenta perché finalmente ho fatto un tempo vicino al mio personale. Sono felice anche di aver partecipato a questa staffetta, è la mia prima finale mondiale e sono davvero molto contenta”.

Pilato (1:06.56 lanciato nella rana): “Viste le batterie, non pensavamo di arrivare seste. Siamo state quinte fino all’ultimo, però ci sta. Alla fine non siamo andate male, anzi. Io non ne avevo proprio più. Questo tempo vale più o meno quello che ho fatto nella gara individuale. Non mi sentivo di poter fare di più“.

Nuoto, risultati Mondiali: azzurri di bronzo nell’ultimo giorno a Doha. Sara Franceschi sorprende

Cocconcelli (58.12 lanciato nel delfino):Sono contenta. Ho fatto un altro 58.1 e rode un po’ per quei decimini che magari ho lasciato sullo stacco, 0.38 è un po’ lento. Comunque in generale abbiamo fatto una buona prova di squadra, quindi sono soddisfatta“.

Tarantino (54.63 in ultima frazione nello stile libero):È il decimo 100 che faccio in questo Mondiale, però posso dire di aver chiuso in bellezza. Alla fine l’ho preso anche come un allenamento, quindi mi è servito tanto. Anch’io ormai sono finita, ma va bene così“.