Seguici su

Basket

NBA, Simone Fontecchio passa ai Detroit Pistons. Nello scambio anche Gabriele Procida

Pubblicato

il

Simone Fontecchio
Simone Fontecchio/LaPresse

Simone Fontecchio cambia squadra e giocherà per i Detroit Pistons. L’addio agli Utah Jazz era ormai questione certa, ma in questi giorni (gli ultimi per il mercato in NBA) la maggior parte degli esperti d’oltreoceano davano l’azzurro in direzione di una squadra che avrebbe lottato per il titolo a fine stagione, come Boston Celtics e Phoenix Suns.

Improvvisamente si è fatta avanti Detroit e Utah ha accettato l’offerta. I Jazz per il nativo di Pescara riceveranno in cambio Kevin Knox, una seconda scelta al Draft 2024 e i diritti di Gabriele Procida, che era stato selezionato proprio dai Pistons all’ultimo Draft, lasciandolo poi in Europa, dove milita nell’Alba Berlino.

C’è dunque tanta Italia in questo scambio e anche nell’approdo di Fontecchio a Detroit, visto che l’abruzzese si ritroverà come compagno Danilo Gallinari, che è finito ai Pistons in un recente scambio con Washington. Il futuro del Gallo, però, non è ancora sicuro, visto che Danilo potrebbe cambiare nuovamente squadra prima della trade deadline.

Negli ultimi mesi Fontecchio si era ritagliato un ruolo importante nel quintetto di Utah, viaggiando a quasi nove punti di media nella sua seconda stagione con i Jazz. Secondo il grande esperto NBA Adrian Wojnarowski, Detroit ha deciso di puntare su Fontecchio per lungo tempo e inserirlo come un elemento decisivo nella ricostruzione dei Pistons.