Seguici su

Boxe

Boxe: l’Italia chiude con quattro vittorie il BOXAM in Spagna

Pubblicato

il

Federico Serra
Serra | European Games

Si sono concluse quest’oggi le competizioni relative alla BOXAM, un’importante manifestazione di boxe dilettantistica di scena a La Nucia, nella zona di Alicante, in Spagna. Protagonisti anche i pugili italiani, presenti in numero di 9, di cui 6 uomini e 3 donne.

Qualitativamente, la performance femminile è di elevatissimo valore, dal momento che, delle quattro vittorie assolute, due giungono proprio da lì. In particolare, s’impongono Sirine Charaabi nei 54 kg e Alessia Mesiano nei 60 kg. I due successi maschili portano il nome di Diego Lenzi nei +92 kg e di Federico Serra nei 54 kg.

Boxe, infortunio per Tyson Fury in allenamento: salta la sfida a Usyk

Si è fermato più indietro, invece, il cammino degli altri azzurri. In particolare, per quanto concerne il settore femminile l’unica altra rappresentante era Angela Carini, uscita di scena ai quarti di finale (che per lei costituivano l’esordio) nei 66 kg.

Quanto agli uomini, invece, fuori ai quarti anche Francesco Iozia nei 57 kg, avendo comunque vinto il combattimento di debutto. Tra ottavi e sedicesimi, costituenti comunque prima salita sul ring, sconfitti Michele Baldassi nei 57 kg, Gabriele Guidi Rontani e Salvatore Cavallaro entrambi nei 71 kg.