Seguici su

Tennis

Sinner-Djokovic, qual è il divario per i bookmakers? Il gioco dei favoriti e le quote agli Australian Open

Pubblicato

il

Jannik Sinner

Jannik Sinner e Novak Djokovic si avvicinano alla semifinale degli Australian Open 2024, in programma venerdì 26 gennaio sul cemento di Melbourne. Il numero 4 del ranking ATP incrocerà il numero 1 al mondo in un confronto che promette scintille. Il tennista italiano ha avuto la meglio nella fase a gironi delle ATP Finals e nell’epocale semifinale della Coppa Davis, ma il fuoriclasse serbo si è imposto nell’atto conclusivo delle ATP Finals e anche negli ultimi due precedenti disputati in ambito Slam (sempre a Wimbledon, semifinale nel 2023 e quarti di finale nel 2022).

Il divario per i bookmakers non è esagerato: i due contendenti sono separati da 1,15 quando ormai siamo alla vigilia dell’attesissimo confronto. Le quote per le scommesse sembrano ormai essersi delineate: la vittoria di Novak Djokovic è quotata a 1,50 (scommettendo 10 euro se ne vincono 15,00); il successo di Jannik Sinner è invece quotato a 2,65 (puntando 10 euro se ne portando a casa 26,50).

Jannik Sinner partirà sfavorito secondo gli allibratori per la prima volta in questo torneo. In precedenza, infatti, il 22enne italiano era chiaramente in vantaggio contro Botic van de Zandschulp, Jesper de Jong, Sebastian Baez, Karen Khachanov e Andrey Rublev. I due esami di olandesi e di russo, intramezzati da quello di spagnolo contro l’argentino, si sono poi effettivamente conclusi con la schiacciante affermazione dell’altoatesino, capace di uscire trionfante dal campo sempre per 3-0.

QUOTE SCOMMESSE SINNER-DJOKOVIC

Quota vittoria Novak Djokovic: 1,50

Quota vittoria Jannik Sinner: 2,65.

Foto: Lapresse