Seguici su

IMSA, Porsche e Penske svettano nella 24h di Daytona. Ferrari regina in GT

Pubblicato

il

Porsche Penske Motorsport ha vinto con Dane Cameron/Felipe Nasr/Josef Newgarden/Matt Campbell  l’edizione 2024 della 24h di Daytona, prima sfida dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. La principale categoria americana riservata alle GT ed ai prototipi premia il marchio tedesco che nel finale ha dovuto vedersela contro Pipo Derani/Jack Aitken/Tom Blomqvist  (Whelen Engineering Cadillac Racing #31). 19a gioia assoluta per Porsche nella storica sfida statunitense, ritorno di Penske davanti a tutti dopo un lunghissimo digiuno che durava dal 1969.

La battaglia non è mancata, Cadillac e Porsche hanno lottato per dodici intense ore. La notte ci ha regalato il primo duello tra l’auto #31 e la 963 #7, una fase che è poi continuata fino alla bandiera a scacchi. Acura si arrende dopo anni di affermazioni concludendo al terzo posto, Jordan Taylor/Louis Delétraz/Colton Herta/Jenson Button  (Wayne Taylor Racing with Andretti #40) non hanno mai avuto obiettivamente la chance di vincere.

Niente da fare per BMW Motorsport, in crisi nel cuore della notte oltre alla competitiva Cadillac #01 di Chip Ganassi Racing. Prova da scordare anche per l’Acura ARX-06 #10 di Wayne Taylor Racing with Andretti, protagonista assoluta negli ultimi anni nella singola ‘maratona della Florida’ e nel campionato.

Rally Montecarlo 2024, Neuville in trionfo con la Hyundai. Sul podio le Toyota di Ogier ed Evans

Ferrari vince in GTD PRO con Risi Competizione e l’incredibile quartetto composto da Daniel Serra/Alessandro Pier Guidi/Davide Rigon/James Calado #62. Prima gioia nell’IMSA WTSC per la Ferrari 296 GT3 nella più importante categoria riservata alle GT, prestazione notevole per la Rossa che ha preceduto all’arrivo Laurin Heinrich/Seb Priaulx/Michael Christensen (AO Racing Porsche #77) e Bryan Sellers/Madison Snow/Neil Verhagen/Sheldon van der Linde  (Paul Miller Racing BMW #1).

Russell Ward/Daniel Morad/Philli Ellis/Indy Dontje vincono con Winward Racing Mercedes #57 in GTD, mentre Dwight Merriman/Ryan Dalziel/Christian Rasmusen/Connor Zilisch festeggiano in LMP2 con Era Motorsport #18 dopo una splendida bagarre contro l’Oreca 07 Gibson #04 di Crowdstrike by APR.

Prossima prova per quanto riguarda l’IMSA WTSC 2024 in quel di Sebring per la prestigiosa dodici ore. Il panorama delle ruote coperte, invece, sposta la sua attenzione sul Mt. Panorama in vista della 12h di Bathurst, evento valido per l’Intercontinental GT Challenge Powered by Pirelli.

Foto. Shutterstock.com