Seguici su

Basket

Basket femminile, Campobasso-Schio il big match della 16^ giornata di Serie A. Sfide casalinghe per Virtus Bologna e Venezia

Pubblicato

il

Arella Guirantes

Proseguirà in questo fine settimana la Serie A 2023-2024 di basket femminile. Tra domani e domenica si disputeranno infatti i sei incontri validi per la sedicesima giornata (da segnalare che in questo weekend riposerà il San Martino di Lupari) e sicuramente lo spettacolo non mancherà. Andiamo a scoprire qualcosa in più sulle partite che ci aspettano.

Si inizierà sabato sera alle ore 18:00 con Virtus Bologna-Battipaglia, una sfida in cui le V Nere, attualmente seconde in campionato insieme a Schio e Campobasso con 22 punti (-4 rispetto alla capolista Reyer Venezia), partiranno nettamente favorite. Alle 19:00 ci sarà poi il match tra l’Oxygen Roma e Sassari. Qui da una parte la squadra di Vincenzo Di Meglio, in questo momento 10ma con 8 punti, proverà a tornare al successo in Serie A dopo due sconfitte consecutive, mentre dall’altra parte la compagine sarda, che è reduce da addirittura sei ko di fila tra campionato, EuroCuop e Coppa Italia, andrà a caccia di un successo che permetterebbe di salire a quota 14.

Sempre di sabato, ma alle 20:30, andrà in scena il big match di giornata tra Campobasso e Schio. Entrambe le squadre coinvolte in questo incontro si trovano attualmente in seconda posizione con 22 punti e in palio in questa partita ci sarà dunque per tutte e due le compagini anche l’allungo in classifica rispetto all’altra.

Passando alla domenica, alle 17:00 scenderà in campo il Sesto San Giovanni, che ospiterà Ragusa in un match che si preannuncia equilibrato.  Entrambe queste squadre stanno vivendo un buon momento di forma (cinque affermazioni di fila per la compagine lombarda e cinque vittorie nelle ultime sei sfide per il team siciliano) e hanno sicuramente tutte le carte in regola per vincere la partita, il che consentirebbe di rafforzare la propria posizione in classifica (attualmente San Giovanni è quinto con 18 punti e Ragusa settimo con 14).

Alle 18:00 inizieranno infine le altre due partite, ovvero Faenza-Sanga Milano e Reyer Venezia-Brixia: nel primo incontro si lotterà per due punti importantissimi in chiave salvezza (in questo momento Faenza è 11° con 6 e Sanga Milano 12° con 4); nel secondo match, invece, la Reyer Venezia andrà a caccia di un successo che permetterebbe di restare saldamente in vetta alla classifica, mentre il Brixia cercherà di compiere l’impresa per salire a quota 12 e avvicinarsi dunque alla zona playoff.

Credit: Ciamillo