Seguici su

Sci Alpino

Sci alpino, Federica Brignone dopo le prove: “Ho fatto dei buoni settori”. Marta Bassino: “Sto migliorando in scorrevolezza”

Pubblicato

il

Federica Brignone

L’Italia non ha solo la carta Sofia Goggia da giocarsi nelle gare di velocità dello sci alpino al femminile. Lo avevamo capito in quel di St. Moritz con il podio di Federica Brignone in discesa libera ed arriva la conferma anche in quel di Val d’Isere.

In scena sul pendio francese la prova cronometrata, in attesa del weekend, ed ecco tre azzurre tra le prime dieci: miglior tempo per la slovena Ilka Stuhec, quarta Goggia, settima è a sorpresa Marta Bassino, ottava Brignone.

Stupisce soprattutto la piemontese: “Ho fatto una bella prova e sono contenta anche del distacco, in genere nella parte alta prendevo davvero tanto svantaggio. Sto migliorando in scorrevolezza, ci ho lavorato e ci sto lavorando tanto per crescere su questo aspetto che non mi viene naturale”.

Le parole di Brignone: “Rispetto a St. Moritz c’è più ombra e la pista ha molta più curva inoltre la neve è forse meno omogenea. Ho fatto dei buoni settori alternati ad altri punti in cui sono finita larga. L’obiettivo per domani è quello di mettere insieme tutti i pezzi e fare una bella gara”.

Foto: Lapresse