Seguici su

Senza categoria

Rafael Nadal torna in campo: che avversari troverà a Brisbane

Pubblicato

il

Rafael Nadal

La curiosità è crescente. L’ufficialità della notizia è arrivata ieri: Rafa Nadal torna in campo. Dopo un anno di stop e i dubbi sul prosieguo della sua carriera, c’è la data del rientro del fuoriclasse nativo di Manacor. Ritroveremo Rafa nel torneo ATP250 di Brisbane, al via il 31 dicembre. Un evento, collocato nel calendario due settimane prima dal via degli Australian Open, per consentire a Nadal di sperimentare la propria condizione.

Ricordiamo che iniziò proprio a Melbourne il calvario del campione spagnolo. Nello Slam australiano, lo scorso 18 gennaio, l’iberico aveva disputato la sua ultima partita contro lo statunitense Mackenzie McDonald, infortunandosi all’ileopsoas sinistro. Da quel momento, tanti tentativi per rientrare nel circuito che non hanno portato a nulla e la necessità di un intervento chirurgico lo scorso giugno per risolvere la criticità agli addominali.

Con un messaggio sui social, il maiorchino ha rese note le sue intenzioni: “E’ arrivata l’ora di tornare, ci vediamo lì”, ha detto il 14 volte campione al Roland Garros, che stando alle sue parole disputerà nel 2024 la sua ultima stagione agonistica. Ma quali saranno gli avversari che Nadal incontrerà in Australia?

Stando alle ultime notizie, il roster dei tennisti è in via di definizione. Coloro che dovrebbero rispondere presente sono Holger Rune, Grigor Dimitrov, Ben Shelton e Andy Murray. Tennisti assai qualificati, con Rune e Shelton che stuzzicano assai per il loro modo di giocare, il temperamento e la loro gioventù. Sarà interessante, nel caso, capire come Nadal saprà disimpegnarsi contro i tennisti Next Gen.

Considerando la lunga lontananza dai campi da gioco, il tennista spagnolo occupa attualmente la posizione n.662 del mondo. Per questo, lo ritroveremo in tabellone attraverso una wild card negli Slam e potrebbe essere una mina vagante per tutti.

Foto: LaPresse