Seguici su

Nuoto

Nuoto, Europei vasca corta 2023: Ciampi e Marco De Tullio in finale nei 400 sl, Rapsys il più veloce

Pubblicato

il

Buone sensazioni per Matteo Ciampi nei 400 metri stile libero agli Europei di Otopeni, in Romania. Il ventisettenne romano, che difende l’argento di due anni fa, è agevolmente in finale della specialità con il quarto tempo assoluto e viene accompagnato da Marco De Tullio. Eliminato invece l’altro De Tullio, Luca, tredicesimo assoluto.

Dopo una buona partenza, Matteo lascia dare sfogo ai suoi avversari. Prima è il belga Luca Henveaux a tentare l’allungo, poi ci pensa il lituano Danas Rapsys, bronzo agli ultimi Mondiali in corta, a prendersi la scena e a registrare il miglior tempo in 3’39”19. Ciampi si accontenta della seconda piazza in 3’39”69, che gli vale il quarto tempo alle spalle dell’austriaco Felix Auboeck e all’irlandese Daniel Wiffen.

Come dicevamo, dentro anche Marco De Tullio, che potrà dunque provare a confermare il bronzo di due anni fa. Ma il pugliese se la cava in maniera assai più spericolata: quarto in gara anche alle spalle di Henveaux in 3’40”41, ha l’ottavo ed ultimo tempo di qualificazione in finale con soli nove centesimi di vantaggio sul britannico Thomas Dean. 

A completare la finale dei 400 stile libero saranno Antonio Djakovic e Victor Johansson, titolari del sesto e del settimo tempo assoluto.

Foto: LaPresse