Seguici su

Basket

NBA, risultati della notte (15 dicembre): Fontecchio ancora protagonista. Sesta di fila per i Clippers, bene Boston e Minnesota

Pubblicato

il

Simone Fontecchio

Sono sette le partite della notte NBA. Continua l’ottimo momento di Simone Fontecchio, partito nuovamente in quintetto, che sta veramente sfruttando queste settimane per ritagliarsi un ruolo importante negli Utah Jazz e mostrare al mondo americano di valere un posto oltreoceano. L’azzurro è grandissimo protagonista nel successo di Utah contro Portland per 122-114, mettendo a referto 24 punti con 5/5 da tre punti in 24 minuti di gioco.

I Minnesota Timberwolves si riprendono subito dopo l’ultima sconfitta ed espugnano il campo di Dallas con un perentorio 119-101, grazie ad un ultimo quarto da 32-19. T’Wolves sempre in vetta alla Western Conference e trascinati dalla doppia doppia di Karl-Anthony Towns (21 punti e 17 rimbalzi), ma soprattutto da un clamoroso Naz Reid, che firma 27 punti dalla panchina. A Dallas non basta un sontuoso Luka Doncic da 39 punti, 13 assist e 6 rimbalzi.

Minnesota in vetta ad Ovest, Boston comanda ad Est. I Celtics ottengono la loro terza vittoria consecutiva, superando 116-107 i Cleveland Cavaliers. Tutto il quintetto titolare di Boston va in doppia cifra ed il migliore è Jayson Tatum con 27 punti e 11 rimbalzi, mentre i Cavs hanno avuto un Donovan Mitchell da 31 punti, 8 rimbalzi e 6 assist.

I Clippers volano sulle ali dell’entusiasmo di un ultimo periodo da sei successi consecutivi, l’ultimo contro dei Golden State Warriors che sono in crisi, visto che questo è il terzo ko di fila per la squadra di Steve Kerr. Los Angeles si impone 121-113 con un James Harden da 28 punti e 15 assist ed un Kawhi Leonard da 27 punti. Da ricordare l’assenza dell’infortunato Paul George. Per i Warriors il migliore è Klay Thompson (30 punti), mentre Steph Curry chiude con 17 punti e 5/17 dal campo.

Uno strepitoso Shai Gilgeous-Alexander da 43 punti, 9 assist e 6 rimbalzi non basta agli Oklahoma City Thunder per avere la meglio dei Sacramento Kings, che vincono 128-123 un match deciso nelle battute finali. A Gilgeous-Alexander, però, ha risposto un eccezionale De’Aaron Fox, che ha messo a referto 41 punti e 7 assist.

La solita e consueta tripla doppia di Nikola Jokic (26 punti, 16 rimbalzi e 10 assist) guida i Denver Nuggets al comodo successo contro i Brooklyn Nets per 124-101. Si chiude con il successo di Chicago in casa di Miami: i Bulls vincono 124-116 con un Coby White da 26 punti, 11 assist e 7 rimbalzi ed un Nikola Vucevic in doppia doppia (24 punti e 12 rimbalzi).

RISULTATI DELLA NOTTE NBA

Boston Celtics – Cleveland Cavaliers 116-107
Miami Heat – Chicago Bulls 116-124
Dallas Mavericks – Minnesota Timberwolves 101-119
Denver Nuggets – Brooklyn Nets 124-101
Portland Trail Blazers – Utah Jazz 114-122
Sacramento Kings – Oklahoma City Thunder 128-123
Los Angeles Clippers – Golden State Warriors 121-113

Foto: LaPresse