Seguici su

Formula 1

F1, Charles Leclerc: “La svolta di quest’anno è arrivata a Zandvoort”

Pubblicato

il

Charles Leclerc

La Ferrari ha chiuso in crescita la stagione: nonostante i buoni risultati nelle ultime gare, non è arrivato il secondo posto nella classifica costruttori. Il progresso è stato comunque sensibile e fa ben sperare per la prossima stagione, quando entrerà a regime il corso del team principale Frederic Vasseur.

Charles Leclerc ha fatto un bilancio su questa annata, sottolineando il momento di svolta: ““La svolta della stagione è avvenuta a Zandvoort. Abbiamo provato cose completamente diverse con le due vetture e abbiamo imparato molto. Anche nella prima parte della stagione abbiamo fatto molti esperimenti. Alcuni sono stati utili, altri no. A volte Carlos andava bene, a volte io andavo bene. A volte non funzionava nulla. Per questo sembrava che non sapessimo cosa stavamo facendo. Ma abbiamo imparato da ognuno di questi passi“.

Sul bilancio della vettura e della sua guida: “Sono abbastanza soddisfatto di me stesso. Le caratteristiche di questa vettura non si adattavano al mio stile di guida. Abbiamo lavorato su questo aspetto per tutta la stagione e pian piano abbiamo trovato una direzione che mi si addice di più. Il nuovo fondo introdotto in Giappone mi ha aiutato particolarmente. Tra gli aspetti negativi ci sono stati alcuni difetti all’inizio della stagione e, naturalmente, la squalifica ad Austin“.

Foto: Lapresse