Seguici su

Biathlon

Biathlon, Coppa del Mondo Hochfilzen 2023. Si gareggia nell’enclave della Norvegia sulle Alpi!

Pubblicato

il

Archiviata la macro-tappa svedese, la Coppa del Mondo di biathlon si trasferisce sulle Alpi. Come d’abitudine, il secondo appuntamento della stagione va in scena in Austria. Nel weekend si gareggerà a Hochfilzen, località che rappresenta un appuntamento fisso per il massimo circuito.

Il Langlauf und Biathlonzentrum del borgo tirolese è in grado di garantire tracciati innevati anche nel mese di dicembre. L’organizzazione ha infatti dimostrato più volte di saper brillantemente sormontare gli ostacoli posti dal meteo. All’occorrenza, la neve è stata prelevata dalla vicina Kitzbühel.

Guardando al settore maschile, Hochfilzen ha già ospitato la bellezza di 69 gare individuali di primo livello (11 venti km, 31 sprint, 24 inseguimenti, 3 mass start) a cui ne vanno aggiunte 28 a squadre (27 staffette e 1 prova a pattuglie).

Biathlon, riparte la scalata di Johannes Bø verso l’Olimpo. Fourcade nel mirino, poi resterà solo Bjørndalen…

BIATHLON – COPPA DEL MONDO
TAPPA N° 2 – SETTORE MASCHILE

Località: Hochfilzen (Austria)
Prima volta in calendario: marzo 1978 {Mondiali}
Prima tappa di Coppa del Mondo: dicembre 1987
Si è gareggiato l’ultima volta nel: dicembre 2022
Grandi eventi organizzati: Mondiali 1978, 2005, 2017

PROGRAMMA DEL WEEKEND

Venerdì: Sprint
Sabato: Inseguimento
Domenica: Staffetta

ATLETA PIU’ VINCENTE IN ASSOLUTO

BJØRNDALEN Ole Einar [NOR] – 13 vittorie
(1 IN, 5 SP, 6 PU, 1 MS) da dicembre 1998 a dicembre 2009

ALBO D’ORO ULTIMO QUINQUENNIO

2018 (SP) – BØ Johannes Thingnes [NOR]
2018 (PU) – FOURCADE Martin [FRA]
2019 (SP) – BØ Johannes Thingnes [NOR]
2019 (PU) – BØ Johannes Thingnes [NOR]
2020 (SP) – DALE Johannes [NOR]
2020 (PU) – FILLON MAILLET Quentin [FRA]
2020 (SP) – LÆGREID Sturla Holm [NOR]
2020 (PU) – LÆGREID Sturla Holm [NOR]
2020 (MS) – PEIFFER Arnd [GER]
2021 (SP) – KÜHN Johannes [GER]
2021 (PU) – FILLON MAILLET Quentin [FRA]
2022 (SP) – BØ Johannes Thingnes [NOR]
2022 (PU) – BØ Johannes Thingnes [NOR]

ATLETI IN ATTIVITA’ GIA’ SALITI SUL PODIO

13 (8-3-2) – BØ Johannes Thingnes [NOR]
7 (3-1-3) – BØ Tarjei [NOR]
6 (0-4-2) – JACQUELIN Emilien [FRA]
5 (1-1-3) – FAK Jakov [SLO]
4 (2-1-1) – LÆGREID Sturla Holm [NOR]
3 (2-1-0) – FILLON MAILLET Quentin [FRA]
3 (1-1-1) – DALE Johannes [NOR]
3 (0-2-1) – EDER Simon [AUT]
2 (1-0-1) – DOLL Benedikt [GER]
2 (0-2-0) – PONSILUOMA Martin [SWE]
2 (0-1-1) – LOGINOV Alexander [RUS]
1 (1-0-0) – KÜHN Johannes [GER]
1 (0-0-1) – LAPSHIN Timofey [RUS]
1 (0-0-1) – CHRISTIANSEN Vetle Sjåstad [NOR]
1 (0-0-1) – CLAUDE Fabien [FRA]
1 (0-0-1) – SMOLSKI Anton [BLR]
1 (0-0-1) – SAMUELSSON Sebastian [SWE]

N.B. : vengono riportati tutti gli uomini formalmente in attività, al lordo di eventuali embarghi o squalifiche.

NAZIONI, PODI E VITTORIE

69 (36-18-15) – NORVEGIA
42 (11-13-18) – GERMANIA [All-Inclusive]
35 (10-15-10) – FRANCIA
26 (6-10-10) – RUSSIA
7 (1-2-4) – SVEZIA
5 (1-1-3) – SLOVENIA
4 (1-2-1) – BIELORUSSIA
3 (1-1-1) – REP.CECA
3 (0-2-1) – AUSTRIA
3 (0-0-3) – SVIZZERA
2 (1-1-0) – URSS
2 (0-1-1) – LETTONIA
2 (0-2-0) – UCRAINA
1 (1-0-0) – USA
1 (0-1-0) – FINLANDIA
1 (0-0-1) – ITALIA
1 (0-0-1) – POLONIA

I PODI ITALIANI DEL PASSATO

3° posto
17 dicembre 1987 – PASSLER Johann (IN)

ITALIANI, PRECEDENTI UOMINI IN ATTIVITA’

HOFER Lukas
Gare disputate: 29
Ingressi nella top-ten: 4
Miglior risultato: 5° posto
(x2; PU dicembre 2018 e SP dicembre 2019)

GIACOMEL Tommaso
Gare disputate: 4
Ingressi nella top-ten: 1
Miglior risultato: 6° posto (PU dicembre 2022)

BIONAZ Didier
Gare disputate: 7
Miglior risultato: 19° posto (PU dicembre 2020)

Vantano presenze senza ingressi in zona punti anche Patrick Braunhofer, Daniele Cappellari, Daniele Fauner e David Zingerle.

STAFFETTE, ULTIMI 5 PODI

2018 – SVEZIA, Norvegia, Germania
2019 – NORVEGIA, Germania, Francia
2020 – SVEZIA, Norvegia, Germania
2021 – NORVEGIA, Francia, Russia
2022 – NORVEGIA, Svezia, Germania

STAFFETTE, PRECEDENTI ITALIA

L’Italia non è mai salita sul podio in una staffetta maschile disputata a Hochfilzen.

Foto: Fisi-Pentaphoto