Seguici su

Basket

Basket, Sassari sconfigge Stettino e si qualifica per il play-in di Champions League

Pubblicato

il

Vittoria importantissima per Sassari nella sesta e ultima giornata della fase a gironi della Champions League 2023-2024 di basket. Al PalaSerradimigni, davanti al pubblico di casa, la squadra di Piero Bucchi batte lo Stettino con un perentorio 97-81 e, complice anche la vittoria del Ludwigsburg contro Atene, chiude il girone D al terzo posto (davanti proprio allo Stettino, quarto per una differenza punti peggiore rispetto alla compagine sarda negli scontri diretti), ottenendo dunque il pass per il play-in. Al prossimo turno Sassari dovrà vedersela con il Cholet, squadra francese che ha terminato seconda nel girone C.

Fondamentali questa sera per la compagine italiana i 26 punti e 6 assist di un magnifico Breein Tyree, i 15 di Stephane Gombauld e i 14 di punti e 7 rimbalzi di Vasilis Charalampopoulos. Inutili invece dall’altra parte i 19 punti di Andrzej Mazurczak, i 18 di Tony Meier e i 17 di Michal Nowakowski. 

Dopo un inizio di studio (14-13), Sassari accelera e sale sul 21-13. Gli ospiti però non ci stanno e rispondono subito, ribaltando il risultato con un parziale di 12-0 (21-25), prima del canestro di Treier in chiusura di primo quarto (23-25). Il secondo periodo si apre con una tripla dello stesso Treier che permette alla compagine sarda di passare nuovamente in vantaggio (26-25), poi nei successivi minuti nessuna delle due squadre riesce a fare la differenza e si arriva dunque all’intervallo in perfetta parità (45-45). 

In seguito alla pausa lunga, la squadra che rientra meglio in campo è decisamente Sassari, che grazie soprattutto alla scatenata coppia Tyree-Charalampopoulos riesce a volare sul 73-60 prima della fine del terzo quarto. Stettino è in difficoltà, ma prova comunque a reagire in apertura di quarto periodo con la tripla di Meier e le giocate di Zolnierewicz e Mazurczak. Il tentativo di rimonta si ferma però troppo presto, ovvero sull’80-73, perché poi Sassari rialza il ritmo e con il solito Tyree e un buonissimo gioco corale allunga fino al 97-81 finale che permette di qualificarsi per il play-in. 

IL TABELLINO DELLA PARTITA 

BANCO DI SARDEGNA SASSARI – KING SZCZECIN 97-81 (23-25, 22-20, 28-15, 24-21)

Sassari: Cappelletti 5, Treier 8, Tyree 26, Kruslin 3, Whittaker 7, Raspino ne, Gandini ne, Diop 3, Gentile S. 11, Gombauld 15, McKinnie 5, Charalampopoulos 14

Szczecin: Woodson 5, Labinowicz ne, Mazurczak 19, Matczak 4, Borowski 7, Meier 18, Udeze 4, Nowakowski 17, Zolnierewicz 6, Zmudzki ne, Cuthbertson 1

Foto: championsleague.basketball