Seguici su

Golf

Golf: Dean Burmester conquista lo Joburg Open 2023, crolla Lawrence. Francesco Laporta miglior italiano

Pubblicato

il

Dean Burmester

Per la terza volta un ex top 100 che si è unito alla LIV Golf vince un torneo sui due circuiti principali. Nel caso, è il sudafricano Dean Burmester a portare a casa lo Joburg Open 2023, approfittando di una circostanza estremamente favorevole. Il suo score totale di 68 62 68 64 (-18 e -6 odierno) gli permetterà di risalire attorno al numero 106 delle classifiche mondiali.

Il secondo posto se lo prende Darren Fichardt, anch’egli autore di un 64 nel giro finale, mentre a impedire la presenza di un podio tutto sudafricano ci pensa, a sua volta con un -6 (e -13 finale), l’inglese Dan Bradbury.

Golf: Min Woo Lee conquista l’Australian PGA Championship 2023, Pietro Bovari chiude 29°

Per il resto c’è quasi solo Sudafrica nella top ten, con Jacques Kruijswijk e Zander Lombard a -12 avanti a Nikhil Rama (-11). Il vero dramma sportivo, però, è di Thriston Lawrence che ha un sostanziale collasso golfistico: +5 nell’ultimo giro e -10 totale: è 7° assieme al malese Gavin Green, per converso autore di un -6 che lo trascina su di 25 posti. Noni i padroni di casa Christiaan Bezuidenhout, Jayden Schaper e l’olandese Darius van Driel, tutti a -9.

In casa Italia chiaroscuro in vista. Al 47° posto di Francesco Laporta, che col -2 odierno risale a -1 e chiude sostanzialmente bene, fa da contraltare il +7 (derivante all’atto pratico da due tripli bogey) di Matteo Manassero, che conclude a +5.

Foto: LaPresse