Seguici su

Canottaggio

Canotaggio, secondo raduno per l’Italia a Sabaudia. Tornano Lodo e Vicino

Pubblicato

il

Archiviato sabato scorso il primo raduno stagionale, volto a testare il campo di regata che ospiterà i Giochi di Parigi 2024 a Vaires-sur-Marne (Francia), la Nazionale olimpica italiana di canottaggio dopo 10 giorni tornerà al lavoro, questa volta a Sabaudia, da martedì 24 ottobre a domenica 5 novembre.

Si allarga il bacino di atleti convocati per questo nuovo collegiale, che passa dai 39 del raduno transalpino ai 59 attuali, dei quali 36 uomini e 23 donne, al lavoro agli ordini del Direttore Tecnico Francesco Cattaneo: si segnalano i rientri di Giuseppe Vicino e Matteo Lodo, assenti anche ai Mondiali 2023 di Belgrado.

Oltre al DT, lo staff tecnico sarà composto da Andrea Coppola (Capo Allenatore settore Olimpico e Non Olimpico maschile), Stefano Fraquelli (Capo Allenatore settore Olimpico e Non Olimpico femminile), Giovanni Lepore (Coadiutore settore Olimpico maschile), Agostino Abbagnale (Allenatore settore Olimpico maschile), Vittorio Altobelli (Allenatore settore Olimpico maschile), Luigi Arrigoni (Allenatore settore Olimpico femminile), Carlo Gaddi (Allenatore settore Olimpico maschile), Rocco Pecoraro (Allenatore settore Olimpico femminile).

Canottaggio, il beach sprint sostituirà il doppio pesi leggeri alle Olimpiadi di Los Angeles 2028

L’ELENCO DEI 59 CONVOCATI DELL’ITALIA

Veronica Lisi, Stefano Oppo, Aisha Rocek (Carabinieri), Stefania Gobbi (Carabinieri/SC Padova), Niels Alexander Torre (Carabinieri/SC Viareggio), Laura Meriano (Carabinieri/SC Garda Salò), Gennaro Di Mauro, Francesco Pallozzi (CC Aniene), Sofia Secoli (CC Saturnia), Simone Pappalepore (CUS Ferrara), Alice Gnatta, Gioconda Iannicelli (CUS Torino), Luca Chiumento, Giacomo Gentili, Clara Guerra, Matteo Lodo, Alessandra Montesano, Andrea Panizza, Leonardo Pietra Caprina, Luca Rambaldi, Valentina Rodini, Matteo Sartori, Leonardo Tedoldi, Simone Venier (Fiamme Gialle), Jacopo Frigerio (Fiamme Gialle/SC Lario), Alfonso Scalzone (Fiamme Gialle/RYCC Savoia), Paolo Covini (Fiamme Gialle/SC Gavirate), Alessandro Bonamoneta (Fiamme Gialle/SS Murcarolo), Davide Comini, Pietro Ruta, Giuseppe Vicino (Fiamme Oro), Veronica Bumbaca (Fiamme Oro/CUS Torino), Davide Mumolo (Fiamme Oro/SC Elpis), Nicolò Carucci, Federica Cesarini, Giovanni Codato (Fiamme Oro/SC Gavirate), Matteo Della Valle (Fiamme Oro/SC Moltrasio), Stefania Buttignon (Fiamme Oro/SC Timavo), Giorgia Pelacchi (Fiamme Rosse), Giovanni Abagnale, Vincenzo Abbagnale, Nunzio Di Colandrea, Salvatore Monfrecola, Gabriel Soares (Marina Militare), Davide Verità (Marina Militare/SC Monate), Emanuele Gaetani Liseo (Marina Militare/SC Telimar), Eleonora Nichifor (RCC Cerea), Silvia Crosio (SC Amici del Fiume), Alessandro Gardino, Emilio Pappalettera (SC Armida), Silvia Terrazzi (SC Arno), Susanna Pedrola (SC Bissolati), Alberto Ciavarro, Anna Rossi (SC Caprera), Alice Codato, Linda De Filippis (SC Gavirate), Elisa Mondelli (SC Moltrasio), Chiara Benvenuti (SC Palermo), Marco Prati (SC Ravenna).

Foto: LaPresse