Seguici su

Pallavolo

Volley, Daniele Lavia miglior schiacciatore degli Europei! Premi individuali e miglior sestetto: sigillo italiano, Leon confermato

Pubblicato

il

Lavia

Daniele Lavia è stato premiato come miglior schiacciatore degli Europei 2023 di volley maschile, che si sono conclusi una decina di giorni fa con la vittoria della Polonia capace di battere l’Italia per 3-1 nella Finale andata in scena al PalaEur di Roma. Il martello della nostra Nazionale ha ricevuto il riconoscimento grazie ai voti ricevuti attraverso un contest promosso dalla CEV (la Federazione Europea di Pallavolo) sui propri canali social.

Da ormai un paio di edizioni, infatti, il Dream Team (miglior sestetto) non viene più determinato da una giuria di esperti e i titoli non vengono più assegnati durante le premiazioni, ma si procede con questa modalità 2.0 che lascia tutto in mano agli appassionati tra Facebook, Instagram e TikTok. Soltanto l’MVP (miglior giocatore del torneo) era stato determinato dalla giuria, che aveva giustamente incoronato il polacco Wilfredo Leon.

Il martello biancorosso è stato selezionato anche dagli utenti sul web come miglior schiacciatore, proprio accanto a Daniele Lavia. Tra l’altro il calabrese era finito nella formazione ideale anche al termine della trionfale edizione del 2021. Il resto del miglior sestetto è completato da ben quattro polacchi: il palleggiatore Marcin Janusz, l’opposto Lukasz Kaczmarek, il centrale Norbert Huber e il libero Pawel Zatorski. L’unico intruso è il centrale turco Bedirhan Bulbul.

PREMI INDIVIDUALI E MIGLIOR SESTETTO EUROPEI VOLLEY 2022

MVP (Miglior Giocatore del Torneo): Wilfredo Leon (Polonia)

Miglior palleggiatore: Marcin Janusz (Polonia)

Miglior opposto: Lukasz Kaczmarek (Polonia)

Miglior schiacciatore #1: Wilfredo Leon (Polonia)

Miglior schiacciatore #2: Daniele Lavia (Italia)

Miglior centrale #1: Norbert Huber (Polonia)

Miglior centrale #2: Berdirhan Bulbul (Turchia)

Miglior libero: Pawel Zatorski (Polonia)

Foto: LiveMedia/Domenico Cippitelli