Seguici su

Canoa

Canoa slalom, Mondiali 2023: De Gennaro e Horn già in semifinale nel K1, tutti gli altri in lotta nella seconda batteria

Pubblicato

il

Giornata di kayak ai Mondiali di canoa slalom di Lee Valley. Si sono concluse da poco le prime batterie di qualificazione, con due azzurri, uno per gara, già in semifinale, i soliti Giovanni De Gennaro e Stefanie Horn.

De Gennaro supera subito il taglio e rientra già fra i migliori trenta che accedono in semifinale. Prova velocissima, tra i pochi che hanno concluso sotto gli ottanta secondi complessivi in 79.96: l’azzurro è settimo, con la classifica dominata dalla Repubblica Ceca che vede Jakub Krejci in testa in 79.11, un centesimo meglio di Jiri Prskavec.

Gli altri due azzurri dovranno invece passare dalla seconda manche che si disputerà tra qualche ora. Prova lenta per Marcello Beda, penalizzato psicologicamente da un tocco di palina in porta tre che lo ha portato subito lontano dai migliori trenta, il suo 90.87 è valido solo per la cinquantatreesima piazza. Xabier Ferrazzi paga invece il salto della porta 19 dopo tre quarti di gara ottimi, scivolando al settantasettesimo posto in 133.66 (52 penalità).

Nella gara femminile, Horn si qualifica senza troppi patemi alla semifinale: le basta una discesa in 89.90, seppur viziata da un tocco di palina in porta 12 quando era a soli quattro centesimi dal miglior tempo, per passare con l’undicesimo crono abbastanza in gestione. Chiara Sabattini dovrà invece passare dalla seconda manche del pomeriggio dopo il trentanovesimo tempo con sei penalità.

Foto: Pier Colombo