Seguici su

Atletica

Quanti soldi ha guadagnato Gianmarco Tamberi con la vittoria ai Mondiali? Montepremi e cifre: assegno gustoso

Pubblicato

il

Gianmarco Tamberi

Gianmarco Tamberi si è laureato Campione del Mondo di salto in alto. Il fuoriclasse marchigiano si è imposto a Budapest con un magistrale volo a 2.36 metri, piazzato al primo tentativo e con cui ha messo in ginocchio l’intera concorrena. Il 31enne ha conquistato la medaglia d’oro che tanto inseguiva e ha completato il Grande Slam: ora in carriera ha vinto davvero tutto, mettendo l’ultimo tassello in un palmares ai limiti del mastodontico.

Il Campione Olimpico di Tokyo 2020 ora detiene contemporaneamente le tre corone, visto che dodici mesi fa si impose agli Europei di Monaco. Il ribattezzato Gimbo si era presentato nella capitale ungherese con un obiettivo ben chiaro, ma in qualifica aveva rischiato una clamorosa eliminazione, salvandosi soltanto al terzo tentativo a 2.28. L’allievo di Giulio Ciotti ha detronizzato il qatarino Mutaz Essa Barshim, con cui aveva diviso il gradino più alto del podio ai Giochi e che aveva vinto gli ultimi tre Mondiali.

Il risultato odierno spedisce di diritto il nostro portacolori tra i miti assoluti dello sport tricolore e ha un immenso valore dal punto di vista agonistico, ma ha anche un interessante risvolto sotto il profilo economico. Quanti soldi ha guadagnato Gianmarco Tamberi conquistando la medaglia d’oro nel salto in alto ai Mondiali 2023 di atletica leggera? Il montepremi è interessante visto che parliamo di 70.000 dollari (circa 64.000 euro): a questo assegno, garantito da World Athletics, si aggiungeranno naturalmente altri introiti proveniente da sponsor e da altre fonti secondo accordi privati.

QUANTI SOLDI HA GUADAGNATO TAMBERI CON L’ORO AI MONDIALI

70.000 dollari (circa 64.000 euro).

Foto: Lapresse